Ingredienti:
• 300 g di polenta
• 1 l di acqua
• 1 cespo di radicchio
• 1 scalogno
• olio extravergine di oliva q.b.
• gorgonzola q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 60 min
cottura: 60 min

I crostoni di polenta con radicchio sono un antipasto sfizioso e facilissimo da fare, ideale da servire come prima portata durante una cena.

Oggi prepariamo un piatto molto semplice ma dalla grande resa: i crostoni di polenta con radicchio. Questo piatto, che potete servire in piccole porzioni come antipasto, ma va bene anche come piatto unico, consiste in dei dischetti di polenta accompagnati da del radicchio spadellato con gorgonzola, che va a contrastare l’amaro del radicchio e a dare una nota di dolcezza al piatto.

Provateci anche voi a farlo a casa. E per i più curiosi, potete anche servire l’antipasto con del formaggio diverso: taleggio, fontina… scegliete quello che più vi piace!

Vediamo insieme come fare la ricetta della polenta con radicchio e gorgonzola!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Crostoni polenta e radicchio
Crostoni polenta e radicchio

Come fare i crostini di polenta con radicchio

  1. Prima di tutto, prendete una pentola (o se l’avete un paiolo per polenta) colma d’acqua e portatela ad ebollizione. Quando starà cominciando a bollire, tuffate la polenta e cominciate a mescolare con un cucchiaio di legno.
  2. La cottura della polenta necessità di tempo e attenzione, dunque continuate a mescolarla per almeno 50 minuti.
  3. Quando la polenta sarà pronta, versatela e lasciatela riposare per almeno 12 ore.
  4. Passiamo al radicchio: pulitelo, eliminando anche le parti bianche e troppo amare, e cuocetelo in padella con dello scalogno tritato finemente, olio extravergine di oliva, sale e pepe.
  5. Fate appassire il radicchio per bene, aspettando una decina di minuti. Una volta che sarà pronto, sciogliete il gorgonzola nella stessa padella aiutandovi con ancora un po’ di calore oppure dell’acqua.
  6. Non vi resta che impiattare: ricavate dei dischetti di polenta e serviteli con un cucchiaio di scalogno. Buon appetito!

E per altre ricette con polenta, ecco a voi la nostra fantastica polenta concia piemontese!

Conservazione

Questo antipasto sfizioso è buonissimo se gustato al momento. Potete però conservarlo per 1 giorno in frigorifero, all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica e scaldarlo pochi minuti in forno prima di servirlo in tavola. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Antipasti sfiziosi Idee per cena

ultimo aggiornamento: 15-11-2021


Daikon in insalata con carote: il contorno leggero adatto a tutti i gusti

Zuppa di zucca invernale con crostini all’aglio (anche con il Bimby)