Con la dieta pre-natalizia si arriva in forma alle feste per ingrassare il meno possibile dopo

Il periodo delle feste natalizie è uno dei più belli dell’anno, pieno di gioia e amore, ma anche ricco di cibi prelibati, cenoni e pranzi infiniti, per non parlare della quantità industriale di dolci deliziosi: come resistere? Impossibile, ma finito il periodo idilliaco l’idea di avvicinarsi a una bilancia ci terrorizza ed è normale aver messo su qualche chilo. Ci sono però alcuni accorgimenti da inserire nella dieta pre-natalizia, che potranno aiutarci ad arrivare in forma alle feste e a ingrassare il meno possibile.

Un mese detox

E’ bene quindi, iniziare fin da subito a seguire alcune semplici regole per depurarsi prima dei pranzi e dei cenoni di Natale e Capodanno; ad esempio, è buona abitudine bere moltissimo a partire dal mattino con un bicchierone di acqua e limone, continuando durante il giorno con il thè caldo e con tisane al finocchio la sera.

Fin a Natale, fate lo sforzo di evitare i dolci e gli snack ricchi di calorie durante e lontano dai pasti: è difficile, ma la ricompensa sarà poterne mangiare tanti durante le feste senza troppi sensi di colpa.

A meno che non ci sia un importante brindisi, cancellate l’alcool fino al cenone: gli alcolici gonfiano e sono pieni di calorie, come anche le bibite gassate. Meglio andare avanti ad acqua, succhi e bevande calde come thè e tisane.

Ovviamente, non basta non mangiare dolci o cose eccessivamente grasse, ma è necessario fare molto movimento, più del solito, e un modo per incrementarlo potrebbe essere anche solo una passeggiata al giorni in cerca dei regali perfetti per amici e parenti.

Seguendo questi piccoli accorgimenti, arriveremo più leggeri alle feste, dove potremo sbizzarrirci e assaggiare di tutto senza l’ansia della bilancia a inizio Gennaio.

come-fare-biscotti-zenzero (1)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Il sapore del successo: la cucina al cinema

Cibo per cani e gatti: attenzione alle crocchette confezionate