Fagioli alla Bud Spencer: il piatto omaggio al grande attore

Come fare un infuso vegan disintossicante

La ricetta di oggi rende omaggio a un gigante del cinema italiano: i fagioli alla Bud Spencer, per ricordarlo e guastare uno dei piatti che più amava

Bud Spencer ha segnato generazioni e generazioni di ragazzini con i suoi film: il gigante gentile dall’aspetto burbero ci ha lasciato in eredità le risse più iconiche e divertenti del cinema nostrano. Per rendere omaggio alla sua grandezza, fisica, umana e professionale, abbiamo deciso di proporvi la ricetta dei fagioli alla Bud Spencer: il suo amato piatto, una ricetta semplice e genuina, pronta in un attimo, da gustare davanti al televisore, guardando una vecchia cassetta di Anche gli angeli mangiano fagioli.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 200 gr di fagioli
  • 300 gr passata di pomodoro
  • 1 cipolla rossa
  • 1 gambo di sedano
  • 2 carote
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri fagioli alla Bud Spencer iniziate a sciacquare i fagioli e a lasciarli in ammollo per una notte. Per un piatto last minute potete anche usare i fagioli in lattina già pronti: sarà tutto molto più veloce.

Se usate i fagioli secchi procedete a scolarli, e a metterli in una pentola con acqua fredda. Fate cuocere per due ore a fuoco basso.

A questo punto, sia che usiate i fagioli secchi, che quelli in scatola, potete tritare la cipolla, il sedano, e le carote. Fate rosolare in una pentola con un po’ di olio extra vergine d’oliva. Poi aggiungete i fagioli già cotti, la passata di pomodoro e un goccio di acqua.

Lasciare sobbollire in pentola per circa 30 minuti col coperchio, e solo ora aggiustate di sale.

Con un frullatore a immersione, frullate un terzo dei fagioli, fino a formare una crema densa, e poi unitela al resto dei fagioli.

I vostri fagioli alla Bud Spencer sono pronti!

BUON APPETITO!

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 28-06-2016

Giulia Drigo

X