Ingredienti:
• 2 mele
• 12 fogli di pasta fillo
• 80 g di burro
• 3 cucchiai di succo di mele
• 3 cucchiaio di zucchero di canna
• 1 baccello di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 15 min

I fagottini di pasta fillo e mele sono croccanti e sfiziosi, perfetti per quando si ha voglia di qualcosa di dolce.

I fagottini di pasta fillo e mele sono deliziosi serviti tiepidi con una pallina di gelato alla vaniglia. Potete anche sostituire alla vaniglia la cannella e aggiungere uvetta e pinoli per creare un piccolo delizioso simil-strudel, oppure variare la frutta usando pere o prugne e magari una spolverata di noci o mandorle tritate. La difficoltà di questa ricetta è maneggiare la pasta fillo che è estremamente sottile e si secca subito all’aria. Siate quindi delicati ed estraete un foglio per volta, tenendo gli altri coperti mentre lavorate. In caso iniziasse a seccarsi, inumiditela passandovi le dita bagnate. Allacciate i grembiuli e andiamo a cucinare.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Fagottini di pasta fillo
Fagottini di pasta fillo

Preparazione dei fagottini di pasta fillo e mele

  1. Mettete il burro nel forno a microonde per pochissimi secondi, sino a farlo appena fondere.
  2. Lavate le mele, sbucciatele, tagliatele a spicchi ed eliminate il torsolo.
  3. Tagliate ogni spicchio in fettine molto sottili e mettetele in una ciotola.
  4. Incidete la bacca di vaniglia con la punta di un coltello, apritela a libretto e raschiatela in modo da ricavarne i semi, aggiungeteli alle mele.
  5. Versate nella ciotola anche lo zucchero e il succo di mela. Mescolate bene.
  6. Preriscaldate il forno a 180° C.
  7. Preparate un foglio di carta forno molto grande e apritelo sul piano di lavoro. Spennellatelo con il burro fuso e adagiatevi un foglio di pasta fillo.
  8. Spennellate anche il foglio di pasta e fillo con il burro fuso e spolverizzatelo con un pizzico di zucchero di canna. Al primo foglio di pasta fillo sovrapponetene un secondo.Spennellate di nuovo, altro pizzico di zucchero e sovrapponete un terzo foglio.
  9. Con un coltello tagliate i fogli sovrapposti in quattro rettangoli uguali.
  10. Al centro di ogni rettangolo versate un quarto delle mele, quindi sollevatene gli angoli e riuniteli a formare un fagottino simile a quello dei confetti.
  11. Legatelo con dello spago da cucina in modo che resti ben fermo.
  12. Spennellate anche l’esterno dei fagottini con il burro.
  13. Adagiate i fagottini su una teglia ricoperta con della carta forno. Mettete in forno e fate andare per 10-13 minuti, i fagottini devono essere ben dorati.
  14. Tirate fuori dal forno, fate intiepidire per due minuti e servite subito in tavola.

Se volete alzare l’asticella potete anche partire realizzando una golosa pasta fillo in casa, e poi procedere con la preparazione dei fagottini.

Conservazione

Questa ricetta si conserva per circa 1 giornata (massimo 2) fuori dal frigorifero e in un luogo asciutto e lontano da fonti di luce e di calore. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Incredibilmente croccanti, ecco i Ritz fatti in casa

I cake pops di Halloween sono spaventosamente buoni!