La faraona arrosto con la verza è un secondo piatto molto importante, da servire soprattutto nelle occasioni speciali.

La faraona arrosto con la verza fa subito pensare alle feste natalizie, dove si gustano piatti pesanti e dal sapore ricco. In realtà qualunque domenica dell’anno è adatta per preparare questo succulento piatto.

La faraona andrà arrostita con del vino rosso, che le darà un sapore ancora più corposo, e avrà un condimento a base di cavolo verza, che conferirà un tocco di freschezza alla preparazione.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 1 h

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 1 faraona
  • 2 cipolle
  • 2 bicchieri di vino rosso
  • 4 foglie di alloro
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 1/2 cavolo verza
  • olio evo
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra faraona arrosto con la verza, disossate la faraona, rimuovete la pelle, tagliatela a pezzi e pulitela. Fate preriscaldare il forno a 180° e nel frattempo mettete a scaldare il brodo vegetale. Prendete una pentola che vada bene sia per la cottura in forno che per quella sul fornello.

Tritate finemente le due cipolle e fatele imbiondire, dopodiché rosolate i pezzi di faraona e lasciateli insaporire nella cipolla. A questo punto potete aggiungere il vino rosso, le foglie di alloro, e successivamente il brodo. Lasciate sobbollire, aggiustando di sale e di pepe.

Scottate le foglie di verza tagliate a strisce e poi scolatele e unitele alla faraona.

Spegnete il fornello, coprite la pentola e ponetela nel forno a terminare la cottura (circa 40 minuti), finché non risulterà pronta.

Servite la vostra faraona arrosto con la verza insieme a un bicchiere di buon vino rosso.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 30-08-2015


Pompelmo, tante idee per inserirlo nell’alimentazione

Passatelli al sapore di mare