Ingredienti:
• 4 uova
• 3 zucchine
• 1 spicchio d'aglio
• 70 g di formaggio grattugiato
• sale e pepe q.b.
• 1 cucchiaio di latte
• prezzemolo fresco q.b.
• burro q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 10 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 220

La frittata di zucchine è una ricetta che non passa mai di moda, perfetta da preparare per un gita fuori porta o da servire in tavola durante un pranzo o una cena.

Avete voglia di un piatto unico irresistibile e facile da cucinare? La frittata di zucchine è quello che fa per voi! Questo piatto morbido e gustoso è perfetto se volete servire una portata ricca di sapore; per di più, è adatta a ogni situazione, da un picnic a un pranzo veloce, sino alle cene più importanti, dove potete servirla come antipasto. Andiamo subito in cucina a preparare la frittata di zucchine!

frittata di zucchine veloce
frittata di zucchine veloce

Come fare la frittata di zucchine

  1. Cominciamo dalla lavorazione delle verdure: vediamo come cucinare le zucchine subito dopo averle pulite a dovere. Innanzitutto lavatele e asciugatele, dopodiché grattugiatele (così cuoceranno più in fretta). In alternativa, potete farle a rondelle ma in questo caso la cottura sarà leggermente più lunga.
  2. Fate scaldare uno spicchio d’aglio con un filo di olio extravergine in una pentola antiaderente, la stessa che userete poi per cuocere la frittata. Lasciate in cottura la verdura e salate e pepate.
  3. Una volta che le zucchine saranno pronte, toglietele e lasciatele da parte. Non andate oltre i 5/10 minuti, altrimenti risulteranno stracotte.
  4. Nel frattempo, in una ciotola sbattete le uova con prezzemolo, sale, pepe, un goccio di latte e il formaggio; infine, aggiungete le zucchine e mescolate bene.
  5. A questo punto, ungete la padella con del burro e versate l’impasto.
  6. Cuocete la frittata a fiamma bassa, così da far arrivare il calore al centro senza bruciarla. Coprite con un coperchio e, durante la cottura, bucherellate la frittata alle zucchine ogni tanto con una forchetta.
  7. Una volta che un lato sarà cotto, dovrete girarla. Fatelo aiutandovi con un piatto, posizionandolo sopra la padella: girate la pentola e rimettete la frittata all’interno.
  8. Cuocete ancora per 5 minuti dall’altro lato. Una volta pronta, fatela riposare in un piatto e servitela tagliandola a fettine. Buon appetito!

Frittata di zucchine al forno

frittata di zucchine al forno
frittata di zucchine al forno

Amate le frittate belle alte e soffici? Non dovete far altro che cuocere la frittata di zucchine al forno: a 180°C per circa 15 minuti e sarà pronta!

Questa tecnica di cottura un po’ insolita vi darà grandi soddisfazioni: ve lo garantiamo. Dovete solo assicurarvi di utilizzare una terrina adatta alle alte temperature al posto della classica padella.

Chi ama questa preparazione, può provare tutte le nostre frittate. Al contrario, se avete bisogno di qualche altro consiglio “di base”, scoprite il nostro approfondimento su come fare una frittata!

Rotolo di frittata con zucchine

rotolo di frittata alle zucchine
rotolo di frittata alle zucchine

Per un’idea davvero originale, invece, vi consigliamo di realizzare un meraviglioso rotolo di frittata alle zucchine. In questo caso, raddoppiate le dosi in modo da essere sicuri che non venga troppo sottile e fate cuocere la frittata in forno (180°C per circa 15 minuti): ponetela, per comodità in una teglia o una leccarda rettangolare.

Quando sarà cotta, lasciatela intiepidire (ma senza che diventi fredda) e farcite con formaggio spalmabile e prosciutto. Arrotolate, tagliate a fette e gustate!

I consigli di Primo Chef

  • Se volete una versione più leggera di questo piatto, potete variare alcuni ingredienti. Prima di tutto potete ridurre (o addirittura eliminare) il formaggio e il latte. Dopodiché vi basterà cuocere le zucchine senza olio, aiutandovi con un po’ d’acqua per ammorbidirle; infine, non utilizzate il burro!
  • Se invece, al contrario, volete una versione ancora più golosa, beh… non ci sono limiti! Potete cuocere le zucchine con le cipolle e insaporire il piatto mettendo nell’impasto degli affettati, come ad esempio prosciutto, mortadella o salame a pezzetti. Per di più, c’è anche la possibilità di arricchire la frittata con provola affumicata o altri formaggi deliziosi. Provateci anche voi!
  • Se volete fare una frittata bella alta, potete anche inserire nell’impasto una fetta di pane in cassetta ammollata nel latte.

Amate questa verdura? Provate anche tutte le nostre ricette con zucchine!

Conservazione

La frittata non è una preparazione a lunga conservazione: per questo motivo è bene non prepararne troppo in abbondanza. Se ve ne avanza, tenetela in frigo, all’interno di un contenitore per una giornata al massimo.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Idee per cena Ricette estive Zucchine

ultimo aggiornamento: 06-04-2021


Torta sette veli siciliana: un tripudio di dolcezza

La ricetta delle zucchine in padella, un contorno sfizioso e saporito