Frittata di zucchine: morbida, deliziosa e facilissima!

Ingredienti:
• 4 uova
• 3 zucchine
• 1 spicchio d'aglio
• 70 g di formaggio grattugiato
• sale e pepe q.b.
• 1 cucchiaio di latte
• prezzemolo fresco q.b.
• burro q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

La frittata di zucchine è un evergreen che non passa mai di moda, perfetta da preparare per un gita fuori porta o da servire in tavola durante un pranzo o una cena.

Avete voglia di un piatto unico irresistibile e facile da cucinare, la frittata di zucchine è quello che fa per voi! Questo piatto morbido e gustoso è perfetto se volete servire una portata ricca di sapore, e per di più è adatta a ogni situazione, da un picnic a un pranzo veloce, sino alle cene più importanti, dove potete servirla come antipasto.

Andiamo subito in cucina a prepararla!

Frittata di zucchine
Frittata di zucchine

Come fare la frittata con le zucchine

  1. Cominciamo dalla lavorazione delle verdure e vediamo come cucinare le zucchine. Innanzitutto lavatele e asciugatele, dopodiché tagliatele a rondelle sottili. Fate scaldare uno spicchio d’aglio con un filo di olio extravergine in una pentola antiaderente, la stessa che userete poi per cuocere la frittata. Salate e pepate e lasciate in cottura.
  2. Una volta che le zucchine saranno pronte, toglietele e lasciatele da parte. In una ciotola sbattete le uova con prezzemolo, sale, pepe, un goccio di latte e il formaggio, e infine aggiungete le zucchine e mescolate bene. Se volete fare una frittata bella alta, potete anche inserire nell’impasto una fetta di pane in cassetta ammollata nel latte.
  3. A questo punto, ungete la padella con del burro e versate l’impasto. Cuocete la frittata a fiamma bassa, così da far arrivare il calore al centro senza bruciarla. Durante la cottura, bucherellatela ogni tanto con una forchetta.
  4. Una volta che un lato sarà cotto dovrete girare la frittata. Fatelo aiutandovi con un piatto, posizionandolo sopra la padella. Girate la pentola e rimettete la frittata. Cuocete ancora per 5 minuti dall’altro lato. Una volta pronta, fatela riposare in un piatto e servitela tagliandola a fettine. Buon appetito!

Frittata di zucchine light e altre varianti

Se volete una versione di questo piatto più leggera, potete variare alcuni ingredienti e anche la cottura del piatto. Prima di tutto potete ridurre (o addirittura eliminare) il formaggio e il latte. Dopodiché cuocere le zucchine senza olio, aiutandovi con un po’ d’acqua per ammorbidirle, e infine non utilizzate il burro! Come? Non dovete far altro che cuocere la frittata di zucchine al forno, a 180°C per circa 15 minuti!

Se invece, al contrario, volete una versione ancora più golosa, beh… non ci sono limiti! Potete cuocere le zucchine con le cipolle e insaporire il piatto mettendo nell’impasto degli affettati, come ad esempio prosciutto, mortadella o salame a pezzetti. Per di più, c’è anche la possibilità di arricchire la frittata con provola affumicata o altri formaggi deliziosi. Provateci anche voi!

Provate anche le zucchine fritte!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-08-2019

X