Farro con zucca alla curcuma e menta

Il farro con zucca alla curcuma e menta ha la cremosa consistenza di un risotto e un gusto sorprendente.

chiudi

Caricamento Player...

Il farro con zucca alla curcuma e menta non ha nulla da invidiare a un risotto. Potete servirlo sia come antipasto sia, aumentando le dosi, come piatto unico. Se al posto del più comodo farro perlato volete usare il farro decorticato, molto più ricco di fibre, dovrete metterlo in ammollo per 9 ore e cuocerlo, sempre con la stessa quantità di acqua, per 45 minuti.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI FARRO CON ZUCCA ALLA CURCUMA E MENTA per 2 persone

  • 120 g di farro perlato
  • 70 g di zucca
  • semi di zucca tostati
  • menta piperita fresca
  • olio extravergine di oliva
  • curcuma
  • semi di cumino
  • sale q.b.

 

Farro con zucca alla curcuma e mentaPREPARAZIONE FARRO CON ZUCCA ALLA CURCUMA E MENTA

Per questa preparazione occorre: coppa pasta.
Iniziate con la preparazione del farro.
Fate bollire una pentola con una quantità di acqua pari al doppio del peso del farro. Salatela e fate cuocere il farro per 30 minuti. L’acqua dovrebbe assorbirsi completamente durante la cottura, rigorosamente senza coperchio.

Nel frattempo procedete con la preparazione della zucca. Mondatela dai semi interni, tagliatela in quattro parti ed eliminate la scorza esterna. Per il miglior rendimento, cuocete la zucca al vapore: ponetela in una pentola con solo un dito d’acqua e tenetela coperta per 10 min.

Quando la zucca è cotta, tagliatela a pezzetti. Aggiungete il sale, la curcuma e i semi di cumino. Potete mettere anche alcune foglie di menta piperita, se vi piace il sapore.

Prendete il farro e mescolatelo alla zucca speziata. Conditelo con un giro di olio d’oliva e create con dei coppa pasta quadrati o rotondi delle porzioni sui singoli piatti. Guarnite con i semi di zucca sgusciati.

Il profumo della menta è buonissimo. Ecco una ricetta perfetta per Pasqua: “Agnello allo zenzero con anacardi e menta“.

Banner 300 x 250
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!