Come fare le fave sott'olio: la ricetta della conserva passo per passo

Conserve di casa: le fave sott’olio

Come preparare le fave sott’olio, una conserva naturale e facile da preparare per averle sempre a disposizione per arricchire altre pietanze. Ecco la ricetta passo per passo!

Avete mai assaggiato le fave sott’olio? Oggi vi proponiamo la ricetta per realizzare questa conserva, perfetta da realizzare con le fave di stagione, fresche e croccanti. Le fave sbollentate in vino e aceto possono essere insaporite poi con aromi a piacere come spicchi di aglio, peperoncino ed erbe aromatiche. Potete servire le fave preparate seguendo questa ricetta come antipasto, come contorno oppure potete utilizzarle per arricchire crostini di pane o insalate.

Ingredienti per la ricetta delle fave sott’olio (per 3 vasetti da 250 g)

  • 3 kg di fave
  • 250 ml di aceto di vino bianco
  • 750 ml di vino bianco
  • una presa di sale
  • erbe aromatiche q.b.
  • peperoncino essiccato tritato q.b.
  • olio di semi di girasole q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 25′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

Fave sott'olio
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/358247345345090176/

Preparazione delle fave fresche sott’olio

Iniziate la preparazione di questa conserva sgranando le fave, poi fatele cuocere per 4 minuti in una pentola capiente con sale, vino e aceto bollenti. Scolate le fave e fatele asciugare per tutta la notte su di un canovaccio pulito. Nel frattempo, lavate e sterilizzate accuratamente i vasi che vi serviranno per la conservazione delle fave. Trasferitele all’interno dei vasi sterilizzati, alternando fave e aromi.

Riempite da ultimo i vasetti con l’olio di semi in modo da coprire completamente le fave. Verificate che non ci siano bolle d’aria all’interno dei vasi e chiudete i vasi con i coperchi anch’essi sterilizzati.

Mettete i vasi ben chiusi all’interno di una pentola, inserite tra i vasi dei canovacci in modo da evitare che i vasi sbattano o si tocchino e coprite con l’acqua. Mettete la pentola sul fuoco e fate bollire per 20 minuti. Spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente i vasi prima di toglierli dalla pentola. Verificate che si sia correttamente formato il sottovuoto e conservate in dispensa.

In alternativa, vi consiglio di provare il purè di fave bianche.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/358247345345090176/

ultimo aggiornamento: 07-04-2018