L’azienda Ferrero è alla ricerca di 90 assaggiatori sensoriali di Nutella. Non è necessario avere esperienza in campo, quindi tutti i golosi si facciano avanti!

È stato lanciato da Ferrero un annuncio di lavoro molto interessante, o meglio… molto goloso. Infatti la nota azienda produttrice di crema spalmabile al cacao e nocciole è alla ricerca di circa 90 assaggiatori per professione di Nutella.

Le selezioni sono aperte e chiunque voglia può mandare la propria candidatura: non è necessario avere già esperienza nel settore e i 90 giudici sensoriali saranno pagati per assaggiare la crema di nocciole e gli altri ingredienti che la compongono. E allora cosa state aspettando? Il lavoro dei vostri sogni è arrivato!

Nutella: assaggiatori golosi fatevi avanti!

Dopo l’apertura del nuovo Nutella Cafè a New York, la Ferrero lancia una nuova iniziativa. È arrivata l’offerta di lavoro che fa gola a tanti, quindi affrettatevi a mandare la vostra candidatura. L’impiego consiste nel degustare i prodotti dell’azienda, senza aver mai avuto un’esperienza nel settore; infatti non è richiesta nessuna competenza specifica o requisiti particolare.

Il lavoro si svolgerà presso la storica sede di Alba e la società offre un part time di 2 ore al giorno, per 2 giorni a settimana. Il corso di formazione inizierà il 30 settembre 2018 e avrà la durata di 3 mesi, in seguito i 90 giudici sensoriali che verranno scelti avranno un contratto duraturo nel tempo. La speranza dell’azienda è quella di migliorare ancora di più il suo prodotto.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Nutella
Fonte foto: https://pixabay.com/it/torrone-cioccolato-marrone-nutella-272934/

L’offerta di lavoro più golosa di sempre!

Non si tratta di uno scherzo, ma di un vero e proprio annuncio di lavoro pubblicato sul sito di Openjobmetis. L’annuncio dice: “Ricerchiamo per Soremartec Italia Srl persone a cui piacerebbe imparare a gustare cacao, granella di nocciole e altri prodotti semilavorati dolci.”

Si continua poi spiegando nel dettaglio l’offerta:

“Un corso di formazione retribuito (con inizio a settembre e della durata di 3 mesi) avrà l’obiettivo di educare il senso dell’olfatto e del gusto e migliorare la capacità di esprimere a parole ciò che si percepirà con gli assaggi dei prodotti semilavorati. Al termine del corso, i candidati ritenuti idonei saranno assunti con un contratto in somministrazione duraturo nel tempo con un impegno part time di due giorni alla settimana di 2 ore“.

Insomma, che cosa state aspettando? Siete pronti a lanciarvi in questa nuova e golosissima avventura?

Fonte foto: https://pixabay.com/it/torrone-cioccolato-marrone-nutella-272934/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-07-2018


A Londra ha aperto alto: il ristorante di cucina italiana situato sul rooftop di Selfridges

Cuochi per un giorno: il festival nazionale di cucina per bambini, a Modena