Filetti di triglia al vapore con salsa di pomodori freschi

Filetti di triglia al vapore con salsa di pomodori freschi, un secondo sano e saporito che conserva intatto tutto il gusto del pesce

chiudi

Caricamento Player...

Si cucina in pochi minuti e si gusta con piacere, magari accompagnato da una freschissima insalatina verde. I filetti di triglia al vapore con salsa di pomodori freschi sono eccezionali e semplici da preparare

DIFFICOLTÀ 1

COTTURA 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE 5′

Ingredienti filetti di triglia al vapore con salsa di pomodori freschi (4 persone)

  • 16 filetti di triglia
  • 400 g di pomodori maturi
  • 2 cipolle piccole
  • olive
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • olio extra vergine
  • peperoncino
  • sale q.b.

filetti di triglia

Preparazione filetti di triglia al vapore con salsa di pomodori freschi

Semplice e immediata, la preparazione dei filetti di triglia al vapore con salsa di pomodori freschi, è accessibile a tutti: mentre farete scottare la salsa, il pesce si cuocerà, e poi potrete condirlo. Un piatto buono e velocissimo, da provare

Lavate i pomodori e tagliateli grossolanamente. Pulite le cipolle e affettatele finemente. Mettete in padella un fondo di acqua con la cipolla e fatela andare sino a quando non sarà morbida. Aggiungete i pomodori, alzando inizialmente la fiamma per qualche minuto, poi abbassatela, aggiungete il sale e le olive e fate andare.

Intanto preparate la pentola per la cottura al vapore, inserendo nell’acqua un rametto di rosmarino, e quando l’acqua comincerà a bollire, sistemate i filetti di pesce nell’apposito spazio appoggiandoli dalla parte della pelle.

I filetti di triglia al vapore si cuoceranno in poco tempo. A cottura ultimata lasciateli nella vaporiera con il coperchio, mentre aspettate che la salsa sia perfetta. Questa salsa di pomodoro fresco non deve essere stracotta, ma solo leggermente cucinata, per conservare il sapore del pomodoro fresco, quindi basteranno 10′ di cottura. Spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo, peperoncino rosso spezzettato e olio evo alla salsa, girate bene.

Ora potrete distribuire i filetti su ogni piatto e cospargerli di abbondante salsa al pomodoro, alla quale potrete aggiungere ancora olio evo, se vi piace.

Se desiderate conoscere altri modi per cucinare il pesce, potreste provare Pesce Spada Piccante

FOTO DA: PINTEREST

 

 

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!