Come cucinare le triglie al forno: la ricetta del secondo piatto di pesce

Triglia dorata al forno: un secondo piatto ricco di sapore!

Ingredienti:
• 4 triglie
• 1 limone
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale grosso q.b.
• pepe q.b.
• rosmarino q.b.
• prezzemolo q.b.
• aglio q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 254

Le triglie al forno sono veloci e semplici da fare, perfette se volete portare in tavola un delizioso secondo piatto di pesce.

Voglia di una portata a base di pesce semplice, gustosa e facile da preparare? Allora non potete non provare queste succulente triglie al forno! Questa ricetta è perfetta se dovete preparare un piatto per una cena fra amici o in famiglia, ma non avete molto tempo da passare dietro ai fornelli.

Non dovrete far altro che insaporire il pesce con le erbe aromatiche e i condimenti e cuocerlo in forno alla giusta temperatura. Un gioco di ragazzi, non è vero? Allora seguiteci, e cominciamo subito!

Vediamo insieme tutto quello che si serve per la ricetta delle triglie al forno classica e una variante leggermente gratinata!

triglie al forno
triglie al forno

Come cucinare le triglie al forno con limone

  1. Prendete i vostri pesci e sciacquateli sotto acqua corrente, poi aiutandovi con un coltello da cucina, praticate un’incisione e sul ventre e rimuovete tutte le interiora. Infine, eliminate tutte le squame dalla superficie, togliete gli occhi e tagliate le pinne con delle forbici.
  2. A questo punto risciacquate di nuovo le triglie e asciugatele con carta da cucina. Prendete una pirofila foderata con carta forno e ungetela con olio extravergine di oliva. Aggiungete le triglie e le erbe aromatiche tritate, il limone, il sale grosso e il pepe. Concludete con gli spicchi d’aglio e con un filo d’olio.
  3. Cuocete i filetti di triglie al forno alla temperatura di 200 °C per una ventina di minuti, e una volta pronti, serviteli caldi accompagnandoli con il contorno che più vi piace. Buon appetito!

Triglie al forno gratinate

Se vi è piaciuto questo piatto e volete provare un’altra variante, ecco a voi i filetti di triglia gratinati! Sono una variazione molto semplice che renderà il pesce ancor più sfizioso sotto i denti. Per gli ingredienti potete usare gli stessi (aggiungendo solo il pane grattugiato) ma vediamo subito la preparazione!

  1. Cominciate pulendo il pesce: sciacquate le triglie e incidete il ventre per estrarre le interiora, poi lavateli nuovamente per eliminare eventuali residui. Infine, con l’aiuto di una forbice, tagliate via le pinne.
  2. Preparate tutti gli ingredienti per la panatura: mischiate il pangrattato con erbe aromatiche, sale e pepe, poi spennellate il pesce con dell’olio e fate aderire bene tutto il vostro trito da entrambi i lati
  3. Andate in forno, adagiando delle fettine di limone e cospargendo il pesce con un filo di olio, e cuocete per circa una ventina di minuti a 180 °c. Le vostre triglie al forno con pangrattato sono pronte!

Che ne dite di provare anche questo favoloso pesce spada impanato al forno!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 20-06-2019

X