Finger food melone e feta

Finger food melone e feta: uno sfizioso antipasto da servire nelle calde serate estive come antipasto o per accompagnare un buon aperitivo.

chiudi

Caricamento Player...

Melone, feta e menta sono questi gli ingredienti per preparare i finger food melone e feta una ricetta semplice e veloce per preparare antipasti freddi. Questi finger food sono l’ideale per quando si ha voglia di preparare ricette estive veloci che non richiedano nessun tipo di cottura.

I bocconcini di melone e feta possono essere preparati anche con largo anticipo, vi basterà conservare in frigorifero fino al momento del consumo. Ottimo per arricchire un buffet in piedi o un aperitivo informale tra amici. Se il sapore deciso e sapido della feta non è di vostro gradimento potete tranquillamente sostituirla con dei bocconcini di mozzarella o con cubetti di formaggio primosale.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 0′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ingredienti per preparare i finger food melone e feta ricette estive veloci (per 6-8 persone)

  • 1 melone
  • feta q.b.
  • foglioline di menta fresca q.b.
Finger food melone e feta
https://it.pinterest.com/pin/385268943100368608/

Preparazione dei finger food melone e feta ideali per antipasti freddi

Tagliate la feta a cubetti nella quantità che vi occorre per utilizzare il melone. Con uno stecchino fissate una fogliolina di menta, una mezza sfera di melone e un cubetto di feta. Per preparare i finger food melone e feta iniziate tagliando il melone a metà. Eliminate i semi e i filamenti interni poi con l’aiuto di uno scavino ricavate tante palline di polpa. Tagliate le palline di melone a metà.

Proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione. Trasferite i finger food su di un piatto da portata e conservate in frigorifero fino al momento di servire. Buon appetito.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare l’insalata fresca di melone e gamberi.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/385268943100368608/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!