Come fare la focaccia barese? La ricetta pugliese

Ingredienti:
• 200 g farina 0
• 200 g farina di semola rivaccinata
• 100 g farina Manitoba
• 300 g di acqua
• 150 g patate
• 15 g sale
• 3 cucchiai olio evo
• 25 g lievito fresco
• 300 g di pomodorini
• 10 olive nere
• origano secco
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 25 min

Soffice, alta e ricca di sapore, la focaccia barese con patate è una ricetta tipica pugliese. Vediamo insieme come prepararla.

Diffusa soprattutto in Puglia, la focaccia barese è un tripudio di profumi e sapori. L’impasto con patate dà alla focaccia pugliese una consistenza particolarmente soffice; la ricca copertura di pomodorini, olive e origano poi non fanno altro che celebrare questa magnifica terra. 

La focaccia barese viene preparata in grandi teglie rotonde e poi cotta nel forno a legna; ne esistono anche versioni senza patate, ma in tal caso ci discostiamo dalla ricetta originale. 

focaccia barese
Fonte foto: https://pixabay.com/it/focaccia-pasta-pane-griglia-772017/

Come preparare la focaccia barese

Come prima cosa lessate le patate in acqua, sbucciatele e schiacciatele. Quando le aggiungerete all’impasto dovranno essere completamente fredde. 

In una ciotola mettete le farine, la patata schiacciata e l’olio. Unite a filo l’acqua in cui avrete sciolto il lievito, mescolando prima con un cucchiaio di legno, poi impastando sulla spianatoia. In alternativa potete utilizzare una planetaria munita di gancio impastatore. L’impasto sarà piuttosto morbido, ma non dovete preoccuparvene. In ultimo aggiungete il sale. 

Oliate una ciotola, trasferite l’impasto e ponete a lievitare nel forno spento con la luce accesa per 2 ore o fino a che non sarà raddoppiato. 

Dopo la lievitazione, dividete l’impasto in due parti e allargatelo in due diverse teglie, ben oliate o rivestite di carta forno, del diametro di circa 26 cm. Rimettete a lievitare per un’ora. 

Dopo la seconda lievitazione, tagliate a metà i pomodorini e adagiateli sulla focaccia barese con la pelle rivolta verso l’impasto (in questo modo non si inumidirà troppo in cottura). Decorate con le olive, origano in abbondanza, un pizzico di sale e un giro di olio.

Infornate a 220°C per 20 minuti. Servite calda o fredda. 

Se amate la focaccia, provatela anche nella versione classica!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/focaccia-pasta-pane-griglia-772017/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 21-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X