Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 6 g di lievito di birra fresco
• 150 ml di acqua
• 1 uovo
• sale q.b.
• 1 pizzico di zucchero
• salvia q.b.
• olio di semi q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 430

Le frisceu sono delle frittelle liguri salate e aromatizzate, facili da preparare anche a casa per un aperitivo sfizioso.

Cercate un antipasto sfizioso da servire ai vostri ospiti? Non c’è nulla di più semplice delle frisceu genovesi. Si tratta di un prodotto tipico della Liguria, molto diffuso anche come aperitivo. L’impasto è fatto con pochi e semplici ingredienti ed è a base di farina. La caratteristica principale è la presenza di un ingrediente aromatico, che riempie di sapore questo impasto. Molto usata è la salvia tritata, ma anche altri prodotti come maggiorana o erba cipollina si abbinano bene a questo tipo di prodotto. In ogni caso, queste frittelle vanno fritte e servite calde, croccanti e deliziose.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Frisceu
Frisceu

Preparazione della ricetta per le frisceu

  1. Per prima cosa, sbriciolate il lievito di birra in una ciotola. Aggiungete un pizzico di zucchero e 50 ml di acqua tiepida (che dovete riscaldare precedentemente in un pentolino).
  2. Mescolate bene, permettendo al lievito di sciogliersi completamente.
  3. In un’altra ciotola, versate la quantità restante di acqua (i 100 ml). Unite il composto in cui avete sciolto il lievito e mescolate.
  4. Aggiungete anche l’uovo e il sale e mescolate ancora per incorporare il tutto.
  5. A questo punto, setacciate la farina e versatela sugli altri ingredienti; tritate e aggiungete anche la salvia.
  6. Impastate per ottenere un composto omogeneo, denso ed elastico.
  7. Lasciate l’impasto in una ciotola e coprite con un canovaccio, per far lievitare 1 ora.
  8. Trascorso questo tempo, riempite con tanto olio una pentola. Mettete sul fornello e fate scaldare il liquido.
  9. Quando è ben caldo, cominciate a prelevare un pezzo di impasto alla volta, aiutandovi con un cucchiaio e dando la forma di una pallina. Immergete ciascuna porzione nell’olio e fate friggere ogni frittella, fin quando appare dorata.
  10. Man mano che sono pronti, scolateli con una schiumarola e poggiateli su un vassoio ricoperto con carta assorbente.
  11. Una volta finito, insaporite con il sale e servite.

Conservaizone

La ricetta originale delle frisceu liguri è davvero semplice e potete servirla per arricchire un aperitivo. Il consiglio migliore è di consumarle appena pronte.

Scoprite la sfiziosa ricetta della torta di bietole genovese.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 20-07-2022


Siete rimasti senza pane? Provate le focaccine in padella

Fate largo: è arrivata la torta di mele con pasta sfoglia pronta in 10 minuti!