Funghi champignon ripieni di verdure

I funghi Champignon ripieni di verdure sono un antipasto o un secondo piatto vegano, gustoso, sano e molto facile da preparare

I funghi Champignon ripieni di zucchine e peperoni gialli sono un piatto gustoso e creativo, ma anche vegano e adatto a tutti: le cappelle dei funghi diventano una ciotolina commestibile per la dadolata di verdure, creando un insieme di sapori e consistenze da non perdere. La ricetta è molto facile e adatta anche ai cuochi meno esperti: motivo in più per cimentarsi.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 8 funghi champignon molto grandi
  • 2 zucchine
  • 1 peperone giallo
  • prezzemolo
  • olio
  • sale
  • pepe
  • 4 cucchiai pangrattato integrale
  • semini di sesamo
  • 1 carota
  • 1 cipollotto

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri funghi champignon ripieni di verdure, iniziate a pulire bene la materia prima, ovvero i funghi e le verdure.

Sciacquate i funghi sotto l’acqua corrente, ed eliminate tutti i residui di terra. Con un coltellino staccate i gambi dalle cappelle, facendo attenzione a non rompere quest’ultime. Tagliate i gambi a dadini e metteteli da parte.

Lavate, spelate e tagliate finemente la carota e il cipollotto.

In una padella ben calda mettete a rosolare la carota, il cipollotto, un ciuffo di prezzemolo, e i dadini di gambo di fungo.

Lavate e tagliate a dadini anche il peperone e le zucchine, senza rimuovere la buccia, e aggiungeteli in padella. Fateli rosolare per una decina di minuti.

Dopo 5 minuti aggiungete il pangrattato, un po’ d’olio, sale e pepe. Aggiungete anche i semi di sesamo, mescolate, e poi spegnete il fuoco.

Su una teglia ricoperta di carta forno, disponete le cappelle di champignon, all’interno delle quali metterete le verdure, con l’aiuto di un cucchiaio.

Irrorate con un filo d’olio e una spolverata di pangrattato su ogni fungo, e infornate.

Lasciateli in forno per almeno 25 minuti a 180 gradi.

Una volta sfornati e intiepiditi, posizionate qualche  fogliolina di prezzemolo e servite.

Se avete molti champignon avanzati, vi consigliamo di preparare un contorno veloce e molto aromatico: carciofi e champignon al limone e pangrattato.

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-04-2016

Redazione Primo Chef

X