Funghi

Come cucinare i funghi? Le migliori ricette con funghi da provare in autunno

In autunno la terra ci regala molti frutti in grado di darci grandi gioie a tavola: uno di questi è il fungo, che tecnicamente non è né un frutto né una verdura (i funghi sono, infatti, semplicemente… funghi!). Una volta raccolti o comprati, però, sapete come esaltarne il sapore al massimo? Quali sono le migliori ricette con funghi? Cucinarli bene e farlo nel modo corretto è fondamentale: proprio perché possiamo gustarli freschi per pochissimi mesi all’anno, non vorrete mica perdere l’occasione di usarli come protagonisti per tanti piatti sfiziosi?

Ricordate, però, che il fungo è un alimento molto delicato: mangiate solo funghi di sicura provenienza. Se amate raccoglierli, ma non siete sicuri di ciò che avete trovato, è meglio lasciar stare e rivolgersi al vostro verduriere di fiducia!

Piatti con i funghi freschi

Una delle ricette più sfiziose, nonché uno dei grandi classici della nostra cucina, è il risotto ai funghi, da declinare in tantissime varianti diverse: allo zafferano, con salsiccia, al formaggio, oppure con castagne e zucca, altre due meraviglie dell’autunno. Ma i primi non finiscono qui: tagliatelle ai funghi, crespelle, lasagne, gnocchi, zuppe e vellutate vi conforteranno con l’arrivo dei primi freddi.

Per quanto riguarda i secondi piatti, il nostro preferito sono senza dubbio le scaloppine ai funghi. Seguono a ruota il polpettone, le polpette e anche lo spezzatino ai funghi. Per quanto riguarda i contorni con i funghi, li avete mai provati trifolati? E in agrodolce?

Insomma, di seguito trovate moltissime ricette con funghi a cui ispirarvi per realizzare il vostro menù d’autunno personalizzato. Se cucinati nel modo giusto, siamo sicuri che riuscirete a farli apprezzare anche ai commensali più esigenti: i bambini! E poi, ci sono così tante varietà, tutte con un gusto così spiccatamente diverso, che avete solo l’imbarazzo della scelta: champignon, chiodini, pleurotus, porcini, finferli…