Approfittiamo di questa stagione per preparare un contorno veloce e molto aromatico: carciofi e champignon al limone e pangrattato.

Un buon contorno come i carciofi e champignon al limone e pangrattato può esaltare anche piatti molto semplici, come un uovo al tegamino, una fettina di carne grigliata o una selezione di formaggi e salumi.

L’abbinamento tra carciofi e funghi champignon è tra i più fortunati, perché entrambi hanno un sapore “terroso” anche se con caratteristiche molto diverse: il limone, abbinato poco di frequente ai funghi, alleggerisce il suo sapore predominante e dona anche un tocco di freschezza.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 6 carciofi
  • 300 gr di funghi champignon
  • 2 limoni
  • 2 spicchi di aglio
  • pane raffermo q.b.
  • prezzemolo fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri carciofi e champignon al limone e pangrattato, per prima cosa pulite i carciofi, eliminando le punte, una parte del gambo (quella più vicina al fiore potete usarla, ben “scorticata”), e la barbetta interna, laddove presente. Affettate i carciofi, ricavandone degli spicchi non troppo sottili, e poi immergeteli in acqua acidulata con uno dei due limoni previsti dalla ricetta.

Lessateli in acqua salata, poi scolateli e metteteli in una ciotola.
Mondate i funghi champignon, con un panno umido o sotto l’acqua per pochi istanti, e fateli a fette. Spellate e schiacciate uno dei due spicchi di aglio, e fatelo rosolare in qualche giro di olio evo, poi versate in padella i funghi, salateli e fateli cuocere.

Una volta cotti i funghi, togliete l’aglio e mescolateli ai carciofi, nella ciotola. Grattugiate non finemente il pane raffermo, e fatelo tostare nella pentola dove prima avete cotto i funghi. Unite il pangrattato tostato alla ciotola, irrorate con il succo del limone e completate con uno spicchio di aglio sminuzzato e del prezzemolo fresco ben tritato.

Servite i vostri carciofi e champignon al limone e pangrattato

Un contorno buonissimo anche i carciofi e olive alla greca

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 06-02-2016


Ricetta salva spesa: Frittata con coriandoli di verdure

Ravioli alla genovese