I fusilli vegetariani sono gustosissimi, freschi e saporiti, un connubio perfetto tra verdure in grado di soddisfare ogni tipo di palato.

I fusilli vegetariani sono così buoni da piacere moltissimo anche a chi non sia vegetariano. Le diverse verdure presenti nella ricetta si esaltano a vicenda, rilasciando sapori e profumi. Alcuni degli ingredienti contengono molta acqua, a fine cottura del condimento deve essere in gran parte evaporata per un sugo denso e sostanzioso. Se volete, potete sostituire il pepe al peperoncino, o eliminare del tutto la piccantezza.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 35’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti per i fusilli vegetariani (4 persone)

  • 360 g fusilli
  • 250 g funghi champignon
  • 250 g di pomodorini ciliegini
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 120 g di zucchine
  • 1 peperoncino
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • Sale q.b.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Fusilli vegetariani

Preparazione dei fusilli vegetariani

Mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quando bolle, salatela e buttate i fusilli. Ricordatevi di girarli ogni tanto. Per la loro cottura, che può variare secondo la marca, servono circa 11 minuti.

Nel frattempo, preparate il condimento. Pulite e lavare i funghi. Eliminate le parti del gambo a diretto contatto con la terra, raschiate eventuali aree poco pulite, e lavate velocemente i funghi sotto acqua corrente. Asciugateli con della carta da cucina. Evitate di metterli a bagno nell’acqua: i funghi si comportano come spugne e perderebbero sapore.

Tagliateli a fettine non troppo sottili. Mettete su un fuoco medio una padella antiaderente e versatevi l’olio, un peperoncino tritato e gli spicchi d’aglio sbucciati, schiacciati, ma lasciati interi. Fate andare per un minuto fino a leggerissima doratura dell’aglio. Versate i funghi e alzate il fornello al massimo, la cottura deve essere piuttosto violenta.

Girate e cuocete per due minuti. Salate a gusto, il sale aiuta i funghi a perdere parte della loro acqua. Fate andare per altri due minuti. Nel frattempo, lavate zucchine e pomodorini e tagliateli a dadini. Aggiungeteli ai funghi e fate cuocere per 8-10 minuti girando ogni tanto. Le verdure tirano fuori dell’acqua che deve pian piano assorbirsi ed evaporare.

Sciacquate e strizzate i capperi e aggiungeteli al condimento. Regolate eventualmente di sale. Scolate i fusilli mantenendo un po’ della loro acqua di cottura. Versateli nella padella e fateli saltare nel condimento dal quale avrete eliminato l’aglio. Se necessario, Aggiungete dell’acqua di cottura della pasta e fate andare per un minuto. Spolverate di prezzemolo tritato e servite in tavola.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche gli spaghetti tonno e funghi.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-06-2017


Torta salata asparagi e pomodorini

Insalata di cavolo crudo, capperi e pinoli tostati