Ingredienti:
• 15 gamberoni
• 15 fette di lardo
• 3 cucchiai di olio d'oliva
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 280

Per un secondo piatto a base di pesce, facile ma sfizioso, provate a preparare i gamberoni con lardo, cotti in pochi minuti.

Pochi ingredienti e poco tempo è tutto ciò che serve per portare in tavola i gamberoni con lardo. Si tratta di un secondo piatto di pesce sfizioso ma anche veloce. Facile da fare, ha bisogno di pochi ingredienti: oltre ai crostacei e al lardo, occorrono solo olio e sale per insaporirli. Dopo aver pulito il pesce, avvolgetelo nelle fette di lardo e cuocetelo, in forno o in padella, in modo da far diventare il rivestimento croccante e succulento. Con pochi sforzi, potete servire un piatto semplice ma sfizioso. L’unica attenzione da avere è per gli ingredienti, che devono essere di qualità.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Gamberoni con lardo
Gamberoni con lardo

Preparazione della ricetta per i gamberoni con lardo

  1. Per prima cosa, lavate e pulite i crostacei. Togliete con attenzione il guscio, avendo cura di lasciare la coda intatta; potete scegliere se togliere anche la testa o lasciarla.
  2. In ogni caso, cercate di togliere le interiora, ovvero il filamento scuro che attraversa la coda. Infilzate trasversalmente il dorso del crostaceo con uno stuzzicadenti e sollevate, in tal modo il filamento si scoprirà e potrete sfilarlo facilmente.
  3. Prendete le fette di lardo, che devono essere sottili, e usate ciascuna per avvolgere un gamberone, lasciando libera la coda (e la testa se avete deciso di lasciarla).
  4. Prendete una padella antiaderente e versate all’interno un filo d’olio. Posizionate i gamberoni, in modo tale che l’estremità del lardo sia rivolta in basso, per non far aprire il guscio.
  5. Fate cuocere a fuoco vivace, un paio di minuti per lato e insaporendoli con una manciata di sale. Una volta cotti, spegnete e servite.

Conservazione

I gamberoni con lardo in padella sono un secondo piatto tanto facile quanto gustoso, adatto anche per arricchire un pranzo con ospiti. L’ideale è consumarli al momento, se avanzano potete conservarli in frigo, in un contenitore, per un giorno al massimo.

Ecco la ricetta di un grande classico sempre sfizioso: i gamberoni al forno.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

Capodanno

ultimo aggiornamento: 28-12-2022


La torta 12 cucchiai è così facile che vi conquisterà!

Vi presentiamo la torta di Lodi, il gustoso dolce alle mandorle