Ingredienti:
• 1 kg di fragole fresche
• 200 g di zucchero
• 80 g di colla di pesce
• 700 g di acqua
• 4 limoni
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

La gelatina di fragole è un dolce al cucchiaio veramente semplice da realizzare e perfetto anche per arricchire dessert di ogni tipo. Vediamo subito come si prepara!

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare la gelatina di fragole, un’idea particolare per utilizzare la frutta fresca e di stagione. La gelatina con frutta, infatti, può essere utilizzata in alternativa alle confetture ed è perfetta da spalmare sul pane o per farcire le brioche a colazione o per decorare crostate, dolci freddi e cheesecake.

Per ottenere un risultato perfetto è preferibile utilizzare lo sciroppo di frutta che potete ricavare facendo cuocere la frutta con zucchero e succo di limone, dato che la frutta fresca frullata renderebbe la gelatina opaca.

Gelatina di fragole
Gelatina di fragole

Preparazione della gelatina fatta in casa con fragole

  1. Lavate bene le fragole, asciugatele e privatele del picciolo.
  2. Ammollate la colla di pesce in una ciotolina di acqua.
  3. Mettete l’acqua e lo zucchero in un pentolino, mettete sul fuoco e fate cuocere per far sciogliere lo zucchero.
  4. A parte fate cuocere le fragole con il succo dei limoni e due cucchiai di zucchero fino ad ottenere uno sciroppo liquido.
  5. Strizzate la colla di pesce, unitela al sciroppo di acqua e zucchero, mescolate in modo da far sciogliere la colla di pesce poi filtrate il tutto.
  6. A questo punto filtrate lo sciroppo di fragole e unitelo al liquido di zucchero e gelatina.
  7. Mescolate per bene poi distribuite il composto gelatinoso all’interno di pirottini bagnati con un po’ di acqua.
  8. Mettete in frigorifero e fate riposare almeno per 3 ore in modo da far solidificare la gelatina. Volendo potete riporre la gelatina in vasetti di vetro e tenerla in frigorifero in modo da averla a disposizione per la preparazione di altri dolci.

Se adorate questo frutto primaverile, in alternativa vi consigliamo la ricetta dello spumone con fragole e panna.

Conservazione

La gelatina di fragole si conserva per circa 2 giorni in frigorifero, ben coperta con tappi a chiusura ermetica o pellicola trasparente. Sconsigliamo invece la congelazione in freezer perché la consistenza della gelatina sicuramente non ne gioverebbe nel momento di scongelarla.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Fragole

ultimo aggiornamento: 09-03-2019


Come fare il risotto con spinaci, un classico della cucina italiana

Ricetta degli spinaci al burro in padella: un contorno veloce!