Ingredienti:
• 400 g latte di cocco
• 90 ml acqua
• 100 g zucchero
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 2 min
kcal porzione: 233

Per le torride giornate estive il gelato al latte di cocco è una golosa soluzione per vegani e intolleranti al lattosio.

Che disdetta quando le temperature sono alte e la voglia di un dolce rinfrescante è vincolata dalle intolleranze. Da oggi, che nessuno si lamenti! Vi proponiamo la ricetta del gelato al latte di cocco senza gelatiera, fresco dessert estivo senza lattosio da preparare in pochi minuti e perfetto anche per chi segue una dieta vegana.

Non vi serviranno particolari strumenti e neanche troppi ingredienti: la semplice sostituzione del latte intero col latte di cocco donerà un sapore particolare al vostro gelato che potrà essere gustato da tutti. Arricchito con pistacchi, gocce di cioccolato o affiancato a della frutta fresca, questo dolce sarà l’ideale per i pomeriggi di fuoco!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Gelato al latte di cocco
Gelato al latte di cocco

Preparazione della ricetta del gelato al latte di cocco vegano

  1. Iniziate a preparare lo sciroppo versando in un pentolino l’acqua e lo zucchero e portando a bollore. Fate sobbollire per 2 minuti.
  2. Prendete un bicchiere alto e versate lo sciroppo pronto insieme al latte.
  3. Frullate con un mixer a immersione e poi trasferite il composto all’interno di stampini per cubetti di ghiaccio.
  4. Lasciate rassodare in freezer almeno per 10 ore.
  5. Dopo il tempo trascorso versate i cubetti al cocco in un mixer e frullateli fino ad ottenere un composto cremoso.
  6. Versatelo in un contenitore e riponetelo in freezer per 2 ore ricoperto con pellicola trasparente.
  7. Uscite dal frigo il vostro gelato e gustate!

Potete modificare la ricetta base in vari modi. Provate ad aggiungere 80 g di pistacchi pelati frullandoli insieme alla crema di gelato, o in alternativa utilizzate 80 g di cioccolato fondente fuso. La versione più semplice potrà essere servita accanto a dei frutti di bosco che doneranno anche colore al dessert.

Conservazione

Il vostro gelato si conserverà bene in freezer per una settimana. Uscire qualche minuto prima dal freezer per non gelarsi i denti!

E per un gelato alla nocciola fatto in casa? Ecco la ricetta!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Gelato Ricette estive

ultimo aggiornamento: 03-08-2022


Cavatelli con fiori di zucca e olive, il primo piatto facile e gustosissimo

Crostata ricotta e fichi, dolce ed estremamente golosa