Gnocchi al radicchio gratinati con coriandoli di speck

Come fare un infuso vegan disintossicante

Un primo piatto gustoso e saporito: ecco la ricetta per preparare dei deliziosi gnocchi al radicchio gratinati!

Perfetti per un pranzo in famiglia o per una cena tra amici: oggi vi spieghiamo come  preparare gli gnocchi al radicchio gratinati con speck croccante e gorgonzola.

Per velocizzare la preparazione, potete utilizzare gli gnocchi di patate già pronti. Ecco la ricetta!

Ingredienti per preparare gli gnocchi al radicchio gratinati (per 4 persone)

  • 1 kg di patate farinose
  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • 2 cespi di radicchio
  • 1 scalogno
  • 1 fetta di speck (da circa 40 g)
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco q.b.
  • 200 g di gorgonzola

DIFFICOLTA’: 2 | TEMPO DI COTTURA: 60′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

gnocchi al radicchio gratinati
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/204562008058934768/

Preparazione degli gnocchi gratinati con radicchio e speck

Per preparare gli gnocchi radicchio e speck iniziate lessando le patate con la buccia in acqua bollente fino a quando non saranno belle morbide, occorreranno circa 30-40 minuti. Scolate le patate, sbucciatele immediatamente e schiacciatele. Aggiungete alle patate schiacciate un uovo, la farina un po’ alla volta e un pizzico di sale.

Impastate velocemente in modo da ottenere un composto omogeneo, dividete l’impasto ottenuto a fette e lavorate con le mani in modo da ottenere dei cilindri spessi circa un dito. Con un coltello ricavate gli gnocchi. Se volete ottenere la classica forma passate gli gnocchi sui rebbi di una forchetta. Mettete gli gnocchi su di un tagliere infarinato e teneteli da parte.

Passate ora alla preparazione del condimento per gnocchi: sbucciate lo scalogno, affettatelo sottilmente poi fatelo rosolare in padella con l’olio di oliva. Aggiungete il radicchio lavato e tagliato a listarelle e non appena si sarà ammorbidito unite anche lo speck tagliato a cubetti. Aggiustate di sale in base al vostro gusto, sfumate con il vino bianco, fate evaporare l’alcol e spegnete il fuoco.

A questo punto, siete pronti per cuocere gli gnocchi: lessateli in una pentola d’acqua calda salata poi scolateli man mano che vengono a galla. Condite gli gnocchi con il radicchio e lo speck poi trasferite gli gnocchi a strati in una pirofila leggermente unta. Distribuitevi sopra il gorgonzola a fiocchetti e un po’ Parmigiano grattugiato. Proseguite realizzando altri strati in modo da terminare gli ingredienti a vostra disposizione.

Infornate in forno già caldo a 200 °C e fate cuocere per il tempo necessario ad ottenere una bella doratura. Sfornate e servite immediatamente, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare gli gnocchi ai formaggi e noci.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/204562008058934768/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 03-02-2018

Elisa Melandri

Per favore attiva Java Script[ ? ]