Gnocchetti all’acqua con funghi e pecorino: un ottimo primo piatto!

Ingredienti:
• 400 g di farina 00
• 400 ml di acqua
• sale q.b.
• 300 g di funghi champignon
• 100 g di pecorino
• sale q.b.
• olio q.b.
• basilico q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 25 min

Gli gnocchi all’acqua con funghi e pecorino sono un primo piatto delizioso e una veloce alternativa ai classici gnocchi con patate. Ecco come prepararli!

Preparare gli gnocchi all’acqua con funghi, pecorino grattugiato e basilico è veramente semplicissimo. Rispetto alla classica ricetta con le patate, questa variante è sicuramente più veloce proprio perché non è necessario utilizzare le patate e aspettare che queste siano pronte per l’uso. L’impasto, infatti, è realizzato solo con acqua e farina.

Questa ricetta base può essere adatta per qualsiasi occasione e potete condire gli gnocchi come preferite. Siete pronti per mettervi all’opera? Vediamo subito come si preparano!

gnocchi all'acqua con funghi
Gnocchi all’acqua con funghi

Preparazione dei gnocchetti all’acqua con funghi e pecorino

Mettete l’acqua all’interno di un pentola capiente, mettete sul fuoco e portate a bollore. Quando l’acqua bolle salatela leggermente poi aggiungete la farina tutta in una volta. Mescolate bene e velocemente in modo che la farina assorba tutto il liquido.

Trasferite il composto così ottenuto su di un piano di lavoro e impastate con le mani fino ad ottenere un panetto compatto. Dividete il panetto in più parti, formate dei rotolini poi tagliateli a tocchetti con il coltello in modo da formare gli gnocchi.

Passate gli gnocchi sulla forchetta e adagiateli man mano su di un piano leggermente infarinato. Tenete da parte e nel frattempo preparate il condimento: pulite i funghi dalla terra e tagliateli a fettine sottili. Versate i funghi in padella con un filo d’olio e fate cuocere per 5 minuti a fiamma media poi abbassate la fiamma, socchiudete con il coperchio e proseguite la cottura per altri 7-8 minuti.

Intanto fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata e scolateli non appena saliranno a galla. Aggiungete gli gnocchi ai funghi, spolverate con il pecorino, unite un po’ di basilico spezzettato e mescolate.

Servite immediatamente, buon appetito!

Se vi è piaciuta la ricetta degli gnocchi all’acqua con funghi, scoprite il video della preparazione.

In alternativa, vi consigliamo gli gnocchi con zafferano e carciofi.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 27-02-2019

X