Hamburger di lupini con alghe e mix di spezie

Gli hamburger di lupini sono un buon alleato per un’alimentazione sana e naturale.

chiudi

Caricamento Player...

Gli hamburger di lupini saranno una vera scoperta. Tenete presente che questi legumi sono ricchi di omega 3 e omega 6 e quindi ottimi antagonisti del colesterolo cattivo.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′

INGREDIENTI HAMBURGER DI LUPINI per 4 hamburger

  • 500 g di lupini
  • 1 carota grattugiata
  • 1 zucchina
  • 1 cucchiaio di lievito secco in fiocchi
  • 1 cucchiaio di alghe disidratate
  • 1 cucchiaino di capperi sotto sale
  • 1 cucchiaio di semi di girasole
  • zenzero in polvere
  • guaranà in polvere
  • cumino in polvere
  • curcuma in polvere
  • fieno greco in polvere
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale q.b.

Hamburger di lupini con alghe e mix di speziePREPARAZIONE HAMBURGER DI LUPINI

Per preparare gli hamburger di lupini dovete sgusciare tutti i lupini, ecco come: incidete un lato della buccia con il coltello, fate pressione dal lato opposto con le dita e il lupino salterà fuori in maniera semplice e veloce dal suo guscio. Provate!  Sciacquate i capperi sotto l’acqua fresca corrente, pulite la carota e la zucchina.

In un mixer versate i lupini, la zucchina e la carota ridotte in a pezzi, i capperi, l’olio extra vergine d’oliva e frullate aggiustando con  mezza tazzina di acqua, se occorre. Aggiungete ora tutte le spezie che daranno un tocco saporito agli hamburger. Lo zenzero, il fieno greco, il guaranà, il cumino, la curcuma, il lievito alimentare secco e frullate ancora brevemente.

Versare il composto ottenuto in una ciotola ggiungendo le alghe e i semi di girasole e mescolate bene. Ora potete dividere il composto in 4 parti e realizzare gli hamburger. Potete dare forma agli hamburger con le mani o aiutandovi con un coppapasta. La cosa importante è che gli hamburger risultino compatti e pressati.

Prendete una padella antiaderente, ungetela con un cucchiaino di olio evo e fate cuocere gli hamburger da entrambi i lati.

Provate a servirli con questo contorno piccante e stuzzicante in stile tunisino: “Insalata di zucchine con salsa harissa“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!