Il food delivery punta sempre di più al cibo sano: i dati

Il food delivery è sempre più sano. Ecco i dati di Just Eat!

Secondo una recente indagine il food delivery punta sempre di più al cibo sano. Conquistano infatti il podio: il cavolo nero, lo zenzero e la curcuma!

È stata fatta una recente indagine da Just Eat in merito agli alimenti che gli italiani amano farsi consegnare a domicilio. Da questa sarebbe emerso che sempre più persone scelgono di consumare il cibo sano. Ai primi posti tra le preferenze del food delivery possiamo infatti trovare: il cavolo nero, lo zenzero e la curcuma.

Inoltre il cibo sano a domicilio fa crescere gli ordini di oltre il 150%. In modo particolare è il poke il food trend più richiesto e consumato, sono appunto più del 2000% gli ordini. Ma quali sono gli altri food trend salutari del 2019? Spopolando anche gli avocado toast, le vellutate e la pizza senza glutine. Scopriamo insieme meglio quali sono i piatti sani che gli italiani amano consumare a casa.

Il food delivery in Italia è sempre più sano!

Quali sono gli ingredienti sani e preferiti dagli italiani, che si fanno consegnare a domicilio? Si fanno largo spazio tra le preferenze: la curcuma, il cavolo nero, lo zenzero, i fagioli rossi e la quinoa. Si tratta di superfood che sono sempre più amati e consumati.

Food delivery sano
Fonte foto: https://pixabay.com/it/prima-colazione-sano-hummus-1804457/

I dati sono stati diffusi dall’osservatorio di Just Eat sul cibo sano. Questi confermano la scelta degli italiani per una dieta sana e la preferenza verso i cibi salutari. L’idea di non cucinare, ma di ordinare dai ristoranti il cibo è sempre più diffusa, ma l’obiettivo principale rimane quello di restare in forma.

Si tratta di una buona notizia, poiché il nuovo anno è quindi iniziato con il buon proposito di rimanere in forma e sono sempre di più coloro che pensano alla linea e alla salute.

Dove vengono ordinati più piatti a domicilio? Al primo posto, secondo i dati dell’azienda, troviamo Roma, seguita poi da Milano, Napoli, Pescara e Torino.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/prima-colazione-sano-hummus-1804457/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-01-2019

X