Può il cibo regalare il sorriso? Certo! Ecco i cibi che vi metteranno di buon umore nonostante la fine delle vacanze

Il rientro dalle vacanze non è mai cosa facile da sopportare e lo stress del ritorno alla routine può danneggiare il buon umore tipico del periodo estivo. Esistono però, alcuni cibi capaci di aumentare la felicità di chi li consuma, rendendo il rientro al lavoro più soft.

Leggi anche: Allarme pesticidi: ecco come eliminarli da frutta e verdura in 5 mosse

Per nostra fortuna, la cucina mediterranea, di cui siamo maestri, ci viene incontro, perchè i cibi appartenenti a questa dieta, permettono di vivere sani e felici senza troppi sforzi. Ci sono però alcuni cibi specifici che hanno maggiormente questo potere “rallegrante”.

Prime fra tutti, le mandorle danno energia al fisico e alla mente e sono un’ottimo spuntino tra un pasto e l’altro, perfette per mantenere la linea.

Uova, salmone e broccoli, rinforzano il nostro organismo, nutrendolo e mantenendolo equilibrato. Tra i cereali, è consigliabile scegliere l’avena, leggera e ricca di fibre, possiede anche molto zinco che contrasta la fatica. Le lenticchie danno un senso di sazietà e appagamento ottimi per combattere stati di ansia e depressione, come anche il riso integrale.

Le banane sono note per dare molta energia, ma quello che fa la differenza è il cromo, che risolleva l’umore grazie alla regolazione della serotonina.

E poi come non nominare il cioccolato, rimedio a molti momenti di sconforto: meglio sceglierlo fondente, riduce lo stress e regala il sorriso, a patto che se ne consumi poco alla volta.

buon umore

 

Riproduzione riservata © 2021 - PC

ultimo aggiornamento: 24-08-2015


Allarme pesticidi: ecco come eliminarli da frutta e verdura in cinque mosse

Open Baladin Fest: A Torino va in scena la birra artigianale