Gli amanti della birra artigianale non potranno assolutamente perdersi l’Open Balad Fest a Torino con 160 birre differenti

Si svolgerà a Torino, il 29 e 30 Agosto, una due giorni dedicata alla birra artigianale nella sua forma più pura. Si tratta della seconda edizione dell’Open Baladin Fest, che l’anno scorso ha contato ben 20.000 presenze di appassionati che hanno potuto gustare le tante specialità.

Leggi anche: La Birra Baladin approda ad Expo

Quest’anno il tema dell’evento è “Birra Viva” ovvero la distinzione di cui si possono vantare le birre artigianali, di non essere “pastorizzate”, ma vive!

“Birra Viva” è anche un invito a gustare la birra in compagnia di amici e appassionati durante l’Open Baladin Fest, dove si potrà anche stare a contatto con i diretti produttori delle 160 birre artigianli che saranno proposte.

Festa, divertimento, ma anche vera e propria cultura della birra artigianale al seguito di Lorenzo Dabove, detto Kuaska, il più grande beer tester d’Italia che spiegheràla storia di ogni birra e gli stili differenti che si possono trovare in questa bevanda dalle mille sfaccettature.

Ad accompagnare le birre artigianali dei 61 birrifici presenti, ci saranno le eccellenze dello street food italiano, quali: Trapizzino (Roma), Consorzio Focaccia di Recco (Liguria) , La Bombetta della valle d’Itra (Puglia), Lampredotto e trippa fiorentina (Toscana), Il gnocco fritto (Emilia Romagna), La patata ripiena (Piemonte).

L’evento si svolgerà a Torino in piazzale Valdo Fusi il 29 e 30 Agosto 2015 dalle 11:00 alle 01:00.

Open Baladin Fest

Fonte foto: Facebook

ultimo aggiornamento: 25-08-2015


Il rientro dalle vacanze rende tristi? Ecco i cibi che favoriscono il buon umore

I colori rendono la dieta mediterranea tra le migliori