Indivia con caprino e rabarbaro: ingredienti e ricetta per preparare antipasti sfiziosi e in pochissime mosse!

Le barchette di belga per antipasti sono un’idea versatile e sfiziosa che potete proporre in varie versioni. Oggi vi proponiamo l’abbinamento dell’indivia con caprino e rabarbaro, perfetti per chi ama i sapori contrastanti. Il tocco in più è senza dubbio la marinatura dell’indivia, un’ottima idea per insaporire questo ortaggio che viene utilizzato come base per i finger food.

Ingredienti per la ricetta dell’ indivia con caprino e rabarbaro (per 4 persone)

  • 12 foglie di indivia belga
  • 270 g di formaggio caprino
  • 270 g di robiola
  • 30 g di semi di girasole
  • 1 costa di rabarbaro
  • semi di girasole q.b.

Per la marinatura

  • tre cucchiai di olio di oliva
  • scorza di un’arancia non trattata
  • due cucchiai di aceto di mele

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′ + il tempo della marinatura

Indivia con caprino
Indivia con caprino

Preparazione dell’indivia con caprino e rabarbaro

Per prima cosa pulite il rabarbaro, eliminate la parte finale del gambo e le parti eventualmente più rovinate. Lavate il rabarbaro, tagliatelo a cubetti e fatelo cuocere nel cestello a vapore per 20 minuti o comunque quanto basta perché risulti morbido. A cottura ultimata versate il rabarbaro in un piatto e lasciatelo raffreddare.

Sciacquate l’indivia, asciugatela bene poi eliminate la parte finale del torsolo. poi ricavate le 12 foglie facendo attenzione a non romperle. Adagiate le foglie di indivia all’interno di una pirofila, condite con sale, olio, scorza di arancia grattugiata e aceto di mele. Coprite con la pellicola trasparente per alimenti e lasciate marinare per 30 minuti.

Versate in una ciotola la robiola e il caprino, lavorate con una forchetta e amalgamate. Trascorso il tempo della marinatura, sgocciolate le barchette dalla marinatura e adagiatele su di un piatto da portata. Farcite ogni barchetta con il mix di formaggi e decorate con i cubetti di rabarbaro e i semi di girasole. Servite immediatamente.

In alternativa vi consigliamo di preparare la minestra di indivia.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Salmone in padella con salsa alla senape e cavolini di Bruxelles: che delizia!

Ciambelline di zucca e amaretti per festeggiare il Ringraziamento