Salmone in salsa di senape con cavoletti di Bruxelles e fagiolini: ingredienti e ricetta per un piatto unico genuino e ricco di sapore!

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare un piatto unico molto saporito: salmone in salsa con l’aggiunta dei cavolini di Bruxelles e dei fagiolini, un piatto semplicissimo e perfetto per chi ama il pesce. Il salmone è un pesce caratterizzato da una carne di color rosa, molto morbida e saporita. Questo pesce è tra i più ricchi di Omega-3 e acidi grassi essenziali e si presta ad essere cotto in padella, al forno o alla griglia.

Ingredienti per la ricetta del salmone in padella con salsa e cavoletti di Bruxelles (per 4 persone)

  • 4 tranci di salmone da 150 grammi l’una
  • 16 cavoletti di Bruxelles
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di farina
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 100 ml di panna da cucina
  • senape in polvere q.b.
  • un bel mazzetto di fagiolini
  • 1 pizzico di zucchero
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • basilico q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Salmone in salsa
Salmone in salsa

Preparazione del salmone con salsa alla senape

Pulite i cavoletti di Bruxelles poi lessateli in acqua bollente salata per 5-6 minuti. Spuntate anche i fagiolini, salateli e lessateli in un’altra pentola. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del salmone.

Prendete il salmone, eliminate le eventuali lische ancora presenti poi insaporite i tranci con sale e pepe. Spolverate i tranci con un po’ di farina, fate sciogliere il burro in una padella capiente e aggiungete il salmone.

Fate cuocere i tranci da entrambi i lati per 2-3 minuti. Sollevate i tranci di salmone e versate sul fondo della padella un po’ di senape in polvere, lasciate tostare a fiamma bassa per qualche istante.

Aggiungete il brodo e la panna, mescolate e fate addensare la salsa in modo da ottenere una salsa cremosa. Aggiustate il sapore con zucchero, sale e pepe. Unite il salmone, i fagiolini, i cavolini di Bruxelles e fate cuocere ancora per 2-3 minuti.

Spegnete il fuoco, cospargete il tutto con il basilico e servite. Buon appetito!

In alternativa vi consigliamo di provare il salmone in crosta di quinoa.

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Pollo al mandarino: la ricetta particolare e deliziosa

Antipasto con indivia, formaggio di capra e rabarbaro: ricetta facile e veloce!