Salmone in salsa di senape con cavoletti di Bruxelles e fagiolini: ingredienti e ricetta per un piatto unico genuino e ricco di sapore!

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare un piatto unico molto saporito: salmone in salsa con l’aggiunta dei cavolini di Bruxelles e dei fagiolini, un piatto semplicissimo e perfetto per chi ama il pesce. Il salmone è un pesce caratterizzato da una carne di color rosa, molto morbida e saporita. Questo pesce è tra i più ricchi di Omega-3 e acidi grassi essenziali e si presta ad essere cotto in padella, al forno o alla griglia.

Ingredienti per la ricetta del salmone in padella con salsa e cavoletti di Bruxelles (per 4 persone)

  • 4 tranci di salmone da 150 grammi l’una
  • 16 cavoletti di Bruxelles
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di farina
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 100 ml di panna da cucina
  • senape in polvere q.b.
  • un bel mazzetto di fagiolini
  • 1 pizzico di zucchero
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • basilico q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

10 ricette per tenersi in forma

Salmone in salsa
Salmone in salsa

Preparazione del salmone con salsa alla senape

Pulite i cavoletti di Bruxelles poi lessateli in acqua bollente salata per 5-6 minuti. Spuntate anche i fagiolini, salateli e lessateli in un’altra pentola. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del salmone.

Prendete il salmone, eliminate le eventuali lische ancora presenti poi insaporite i tranci con sale e pepe. Spolverate i tranci con un po’ di farina, fate sciogliere il burro in una padella capiente e aggiungete il salmone.

Fate cuocere i tranci da entrambi i lati per 2-3 minuti. Sollevate i tranci di salmone e versate sul fondo della padella un po’ di senape in polvere, lasciate tostare a fiamma bassa per qualche istante.

Aggiungete il brodo e la panna, mescolate e fate addensare la salsa in modo da ottenere una salsa cremosa. Aggiustate il sapore con zucchero, sale e pepe. Unite il salmone, i fagiolini, i cavolini di Bruxelles e fate cuocere ancora per 2-3 minuti.

Spegnete il fuoco, cospargete il tutto con il basilico e servite. Buon appetito!

In alternativa vi consigliamo di provare il salmone in crosta di quinoa.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 18-11-2018


Pollo al mandarino: la ricetta particolare e deliziosa

Antipasto con indivia, formaggio di capra e rabarbaro: ricetta facile e veloce!