Ingredienti:
• 800 g di asparagi verdi
• 200 g di feta
• 40 pomodorini
• 4 cucchiaini di semi di sesamo
• foglie di basilico fresco q.b.
• aceto balsamico q.b.
• sale q.b.
• olio di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 10 min

Insalata di asparagi pomodorini e feta un piatto fresco e gustoso perfetto da servire come contorno o come piatto unico un po’ diverso dalle classiche insalate.

L’insalata di asparagi pomodorini e feta è l’ideale per chi vuole preparare contorni di verdure un po’ diversi dal solito per alternare le classiche insalate a piatti dai sapori particolari. In questo caso gli asparagi e i pomodorini sono abbinati alla feta, un formaggio molto saporito che ben si presta a queste preparazioni ed è l’ideale abbinato agli asparagi che invece hanno un sapore più dolce e delicato. Un goccio di aceto balsamico è quel che ci vuole per dare al piatto un tocco di sapore in più.

Vi consiglio di conservare questa insalata in frigorifero al massimo per due giorni.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Insalata di asparagi, pomodorini e feta
Insalata di asparagi, pomodorini e feta

Preparazione dell’insalata di asparagi pomodorini e feta per contorni di verdure

  1. Iniziate lavando accuratamente gli asparagi, pelateli eliminando la parte più dura che si trova verso la base del gambe poi fateli bollire in acqua bollente salata per una decina di minuti.
  2. Scolate gli asparagi e passateli sotto acqua fredda corrente in modo da bloccare la cottura.
  3. Asciugate gli asparagi e tagliate a tocchetti gli asparagi lasciando intatte le punte.
  4. Tagliate le feta a cubetti e i pomodorini a spicchi.
  5. Trasferite tutti gli ingredienti all’interno di una ciotola capiente.
  6. Condite con sale, olio e basilico poi trasferite su di un piatto da portata.
  7. Spolverate con i semi di sesamo e condite con una giro di aceto balsamico. Buon appetito.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare gli asparagi al forno.

Conservazione

Essendo condita, consigliamo di consumare al momento questa insalata, o al massimo entro 1 oretta. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 24-04-2017


Spaghetti allo yogurt

Insalata mango e gamberetti