Ingredienti:
• 1 mazzetto di asparagi
• formaggio grattugiato q.b.
• pan grattato q.b.
• 3 cucchiai di olio evo
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 100

Gli asparagi cotti al forno sono un modo diverso di verso di gustare questo ortaggio tipicamente primaverile. Vediamo insieme come fare.

Siamo abituati a pensare alla cottura degli asparagi a vapore oppure lessi. In realtà gli asparagi al forno sono un ottimo modo per cucinare questa verdura, esaltandone al massimo il gusto. Questo tipo di cottura infatti concentra i sapori, rende le verdure più saporite e croccanti.

Gli asparagi vanno bene un po’ per tutto e le loro molteplici proprietà li rendono un ortaggio perfetto da introdurre nella nostra dieta. Aiutano a combattere la ritenzione idrica, regolano il livello di glucosio nel sangue (importantissimo per coloro che soffrono di diabete), contengono poche calorie e molte fibre, aiutano il microcircolo, combattono l’ipertensione e, ultimo ma non meno importante, migliorano l’umore. Insomma, non ci sono scuse per non mangiarli!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Asparagi al forno
Asparagi al forno

Preparazione degli asparagi al forno senza bollitura

  1. Come prima cosa occorre pulire gli asparagi. Flettete leggermente con due mani la parte finale del gambo in modo da spezzarla. In questo modo dividerete la parte tenera da quella legnosa, che andrà buttata.
  2. Lavateli quindi sotto acqua corrente e tamponateli con della carta da cucina per asciugarli.
  3. Adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e conditeli con olio sale e pepe. Muovendoli con le mani, fate in modo che tutto il condimento si distribuisca.
  4. Aggiungete una o due manciate di formaggio grattugiato e di pangrattato in modo da creare un golosa coperta agli ortaggi.
  5. Infornate a 180 °C per 20 minuti, quindi sfornate e utilizzateli per le preparazioni che preferite.

Secondo noi questo contorno semplice non ha bisogno di una pre bollitura o cottura al vapore, per non rischiare che la seconda cottura in forno li renda troppo molli e per nulla croccanti nei punti giusti. Inoltre, se preferite, potete anche sostituire l’olio con qualche noce di burro che renderà il tutto ancora più goloso.

Asparagi verdi al forno: la variante più semplice e altre idee

La ricetta che vi abbiamo proposto è, come potete ben vedere, quella degli asparagi gratinati al forno, sempre apprezzata durante qualsiasi pasto. Tuttavia c’è una versione ancora più rapida e leggera per questo contorno, per preparare degli asparagi al forno velocissimi e light non dovrete fare altro che condirli unicamente con sale, olio e pepe e metterli a cuocere in teglia.

Asparagi e pancetta al forno
Asparagi e pancetta al forno

Tuttavia non c’è solo questa possibilità: potete preparare qualcosa di speciale realizzando degli involtini con asparagi e pancetta al forno. Per realizzarli condite gli asparagi con olio, sale e pepe, avvolgete ogni gambo con una fettina di pancetta sottile e richiudetela. Ponete gli involtini in una teglia ricoperta da carta forno e fate cuocere per circa 20 minuti a 160°C. E questa è solo una delle idee sfiziose che potete preparare per un aperitivo, antipasto, o contorno goloso da dividere in compagni. Non solo, dopo averli cotti con la tecnica della gratinatura, potrete preparare moltissime ricette con gli asparagi: risotti, torte salate, oppure servirli come secondo piatto in abbinamento al classico uovo in camicia.

Vi consigliamo di provarli con il già citato uovo in camicia, l’abbinamento per eccellenza, oppure per portare in tavola un piatto vegano, preparate un hummus di ceci e servitelo insieme agli asparagi: sentirete che bontà!

Conservazione

I nostri asparagi al forno si conservano in frigo per massimo 1 giorno, ben coperti dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 26-03-2022


Alta, soffice e avvolgente: è la frittata al forno con asparagi!

Siete a caccia di contorni sfiziosi? Provate l’insalata di barbabietole e yogurt