Ingredienti:
• insalatina mista q.b.
• 500 g di lonza a fette
• acqua q.b.
• mango q.b.
• 3 cucchiai di aceto balsamico
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 60 min

Un abbinamento particolare per un piatto estivo fresco e nutriente: ecco come preparare l’insalata di lonza con mango, una ricetta perfetta per pranzo o per cena!

L’insalata di lonza con mango è un secondo piatto particolare e perfetto per chi ama gli abbinamenti tra ingredienti dolci e salati. La lonza di maiale può essere cotta sia a fette che poi vanno fatte raffreddare e tagliate a striscioline oppure può essere cotta già tagliata a piccoli pezzi. Per quanto riguarda il condimento via libera al gusto: è ottima con aceto e olio di oliva, ma anche la glassa di aceto o la salsa di soia non sono da disdegnare. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

lonza con insalata
lonza con insalata

Preparazione dell’insalata con lonza e mango

  1. Versate sul fondo di una padella un filo d’olio di oliva e mettete sul fuoco. Quando è caldo sigillate la carne da tutti late e insaporite con il sale il pepe.
  2. Aggiungete acqua quanto basta, coprite con il coperchio e fate cuocere la lonza da entrambi i lati (ci vorrà circa 1 ora, ma dipende dalle dimensioni). Quando sarà cotta, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la carne.
  3. Nel frattempo lavate l’insalata e asciugatela passandola nell’apposita centrifuga.
  4. Versate l’insalata in una terrina, poi tagliate il mago a pezzi e aggiungetelo all’insalata. Proseguite tagliando le fettine di lonza ormai fredde a striscioline.
  5. Unite anche la carne all’insalata, mescolate bene e condite con aceto balsamico, olio di oliva, sale e pepe. Servite immediatamente e… buon appetito!

Chi vuole aggiungere una nota croccante al piatto può aggiungere dei gherigli di noci (o altra frutta secca) spezzettati grossolanamente.

Conservazione

L’insalata con carne di maiale e frutta preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero ben coperta con pellicola per alimenti o all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per 1-2 giorni al massimo.

In alternativa, potete preparare la lonza al forno: noi la facciamo al timo ed è saporitissima!

0/5 (0 Reviews)

Insalata di anguria e feta: particolare e buonissima

Insalata di sorgo e zucchine croccanti