Insalata di pere William con finocchi e crescione

L’insalata di pere William con finocchi e crescione è un contorno ideale per una infinità di piatti.

Il bello di questa insalata di pere William con finocchi e crescione è proprio questo: può essere abbinata con successo a qualsiasi tipo di secondo piatto, dalle carni bianche e rosse fino ai formaggi, al pesce, alle uova e ai salumi.

Per chi è a dieta, questa insalata di pere William con finocchi e crescione può essere una perfetta cena (magari accompagnata da una fetta di pollo grigliato, per le proteine), anche arricchita da un trito di noci.

Oltre ad essere condita con olio e limone, questa insalata sta benissimo anche con dell’aceto balsamico o delle vinaigrette.

Leggi anche: Insalata di sedano e avocado con feta e pomodori ramati.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: /

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI:

  • pere Williams
  • crescione
  • finocchi
  • noci
  • scaglie di parmigiano
  • olio evo
  • sale
  • succo di limone
  • aceto balsamico (opzionale)

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra insalata di pere William con finocchi e crescione, tagliate a fettine molto sottili le pere, o se preferite una consistenza ancora più croccante, tagliatele a cubetti.

Leggi anche: Insalata di pesche noci con cetrioli con olio aromatizzato alla menta.

Tagliate anche i finocchi e lavate molto bene il crescione (che può essere sostituito anche da rucola o cicoria, se preferite).

A parte, preparate delle scaglie di parmigiano reggiano, e sbucciate le noci assicurandovi che non ci siano pezzetti di guscio.

Mescolate tutti gli ingredienti fra di loro: pere, crescione, finocchi, scaglie di formaggio, noci. Salate poco e condite con dell’olio extra vergine di oliva, un po’ di succo di limone e, se gradite, un goccio di aceto balsamico.

Servite la vostra insalata di pere William con finocchi e crescione con i vostri secondi piatti.

Leggi anche: Insalata di fagioli cannellini con zucchine e cipolle al rosmarino.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 19-09-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X