Ingredienti:
• 200 g di salmone fresco
• 100 g di insalata mista
• 10 pomodorini
• 1 avocado
• 1 lime
• 1 cucchiaio di salsa di soia
• 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale q.b.
• semi di sesamo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 2 min

Semplice ma ricca di sapore grazie all’aggiunta dell’avocado e della salsa di soia, l’insalata di salmone è davvero irresistibile.

Le insalate hanno sempre la fama di essere dei piatti tristi nonché il simbolo per eccellenza di tutte le diete più rigide. Preparare l’insalata di salmone non potrà che farvi ricredere perché con il suo sapore pieno e la perfetta combinazione di varie consistenze è tutt’altro che banale.

Partiremo sempre da una base di insalata mista, scelta a piacere da voi purché croccante, e aggiungeremo poi tanti altri ingredienti che combinati insieme andranno a esaltare il sapore delicato del pesce. Pronti?

9 ricette autunnali per la tua tavola

Insalata di salmone
Insalata di salmone

Come preparare l’insalata di salmone fresco

  1. Per prima cosa lavate bene l’insalata e asciugatela con l’apposita centrifuga. Non devono rimanere residui di acqua.
  2. Poi lavate anche i pomodorini, asciugandoli bene e tagliandoli a metà.
  3. Infine sbucciate l’avocado e riducetelo a fettine. Conditelo con una spruzzata di succo di lime per evitare che si annerisca.
  4. Ora è il momento di trattare il salmone fresco. Tagliatelo a fettine sottili con un coltello affilato e mettetele in una ciotola.
  5. Conditele con salsa di soia e olio in quest’ordine e infine aggiungete i semi di sesamo. Mescolate bene e lasciate marinare per 20-30 minuti.
  6. Fatele scottare in pentola su una piastra (mi raccomando, il pesce crudo si consuma solo se abbattuto). Agite in fretta per evitare che diventino secche e stoppose.
  7. Assemblate poi la vostra insalata disponendo sul fondo di un piatto prima le foglie lavate, poi pomodorini e avocado e infine il salmone.
  8. Condite l’insalata con la marinata rimasta e servite.

Scoprite anche tutte le ricette estive light che abbiamo preparato per voi!

Come preparare l’insalata di salmone affumicato

La preparazione è molto simile alla precedente tuttavia, essendo il salmone affumicato già stato sottoposto a una sorta di cottura, vi consigliamo di evitare il passaggio della marinatura. Arrivate al punto 3 e poi proseguite come segue.

  1. Adagiate sul fondo di un piatto l’insalata, poi distribuite pomodorini e avocado.
  2. Adagiate qui e là il salmone a fettine.
  3. Preparate un’emulsione con la salsa di soia e l’olio e utilizzatela per condire l’insalata.
  4. Completate infine con una pioggia di semi di sesamo bianchi e neri.

Se vi piacciono le ricette con il salmone crudo, vi consigliamo di provare anche la nostra tartare di salmone: è davvero deliziosa!

Conservazione

Se desiderate preparare in anticipo questa insalata vi consigliamo di attendere fino all’ultimo per condirla per evitare che le foglie perdano di consistenza. In caso contrario, l’insalata si conserverà massimo per qualche ora.

0/5 (0 Reviews)
Cena veloce

ultimo aggiornamento: 21-02-2021


Torta senza burro: soffice e perfetta per la colazione

Ottimo come digestivo, ecco il liquore alla liquirizia con il Bimby