Insalata di scampi, mango e papaya

Insalata di scampi, mango e papaya piatto unico estivo perfetto da proporre nelle calde giornate estive per un pranzo o una cena leggera.

chiudi

Caricamento Player...

L’insalata di scampi, mango e papaya è l’ideale per chi vuole proporre ricette leggere, ma allo stesso tempo particolari e gustose.

Vi consiglio di consumare questa insalata subito dopo la preparazione poiché alcuni ingredienti, come l’avocado, a contatto con l’aria tendono ad ossidarsi in pochissimo tempo.

Questa insalata è perfetta anche per contorni estivi oppure, se servita in pratici bicchierini monoporzione, può essere servita anche per antipasti sfiziosi e veloci.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 5′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ingredienti per preparare l’insalata di scampi, mango e papaya (per 6 persone)

  • 500 grammi di polpa di papaya
  • 350 grammi di polpa di mango
  • 150 grammi di avocado
  • 120 grammi di cicoria
  • 12 grammi di scampi
  • un finocchio
  • limone q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
Insalata di scampi, mango e papaya
https://it.pinterest.com/pin/423901383661529405/

Preparazione dell’insalata di scampi, mango e papaya: per un pranzo leggero e sfizioso

Per preparare l’insalata di scampi, mango e papaya iniziate ponendo una pentola d’acqua con il succo di mezzo limone sul fuoco. Private gli scampi della testa e del guscio e immergeteli nell’acqua bollente. Fate cuocere per mezzo minuto poi spegnete il fuoco e scolate. Asciugate gli scampi con carta da cucina e tenete da parte.

Successivamente tagliate l’avocado, la papaya e il mango a cubetti non troppo piccoli poi lavate il finocchio, mondatelo e tagliate a tocchetti. Proseguite lavando la cicoria, asciugatela e spezzettatela con le mani.

Mescolate gli scampi con avocado, papaya, mango e finocchio. In una terrina capiente fate uno strato di cicoria poi unite il resto degli ingredienti. condite con olio extravergine di oliva, sale, succo di lime e pepe. Servite immediatamente e buon appetito.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare gli scampi ai pinoli e dragoncello.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/423901383661529405/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!