Ingredienti:
• 300 g di bietole
• 300 g di patate
• 30 g di ricotta
• sale q.b.
• olio di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 45 min

Gli involtini di bietole colorate sono un secondo piatto ricco di sapore e di gusto grazie al ripieno di ricotta e patate: scopri gli ingredienti e la ricetta!

Che colore in cucina con gli involtini di bietole ripieni. Protagoniste indiscusse del piatto sono le bietole colorate, una varietà delle classiche bietole caratterizzate da coste di color rosa, rosso o giallo. In questo caso vengono utilizzate solo le foglie delle bietole che, dopo una veloce cottura, si trasformano in un involucro perfetto per la farcitura di ricotta e patate. Buona preparazione!

9 ricette autunnali per la tua tavola

involtini di bietole
involtini di bietole

Preparazione degli involtini di bietole al forno

Iniziate lavando bene le patate poi mettetele in una pentola capiente, coprite con acqua fredda e mettete sul fuoco, raggiunto il bollore lasciate cuocere almeno per 30 minuti o comunque fino a quando risulteranno tenere.

Scolate le patate e fatele intiepidire. Nel frattempo dedicatevi alla bietola: lavatela bene sotto acqua corrente e dividete le coste dalle foglie. Tritate grossolanamente le coste poi sbollentate le foglie in acqua bollente giusto per qualche minuto, intanto rosolate i gambi in padella per 10 minuti.

Scolate delicatamente le foglie di bietola e adagiatele su di un piano di lavoro. Pelate le patate, schiacciatele e unite alla purea di patate le cose tritate in precedenza e la ricotta. Mescolate e insaporite con un po’ di sale. A questo punto passate all’assemblaggio degli involtini.

Farcite ogni foglia di bietola con un cucchiaio abbondante di ripieno, arrotolate formando un involtino e adagiate man man gli involtini in una pirofila foderata con carta da forno. Spennellate gli involtini con un po’ di olio e infornate in forno preriscaldato a 120°C per 5-6 minuti.

Togliete dal forno servite, buon appetito!

Qualche idea in più: se volete rendere i vostri involtini ancor più saporiti potete aggiungere al ripieno un paio di cucchiai di grana oppure della scamorza tagliata a cubetti.

In alternativa vi consigliamo di provare la ricetta delle orecchiette con bietole e speck.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

ultimo aggiornamento: 12-05-2019


Buonissimo risotto con foglie di borragine: che buono!

Golosissimi muffin alle arachidi: che profumo in cucina