Involtini salmone affumicato e robiola

Involtini salmone affumicato e robiola perfetti da servire come antipasto o in un buffet o aperitivo tra amici.

Gli involtini salmone affumicato e robiola sono il finger food per antonomasia, perfetti per essere serviti in occasione di buffet o aperitivi ma anche in occasione di pranzi o cene importanti. Questi gustosi rotolini sono semplicissimi da preparare e inoltre possono essere preparati in largo anticipo rispetto ad altre preparazioni. Per farcire gli involtini potete scegliere il formaggio morbido che più preferite, dalla robiola alla ricotta creando anche mix di formaggi più saporiti con quelli più delicati.

Per rendere i vostri involtini ancora più saporiti vi consiglio di unire al ripieno di formaggi qualche erba aromatica come erba cipollina, finocchietto o aneto.

Gli involtini preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati in frigorifero all’interno di un contenitore a chiusura ermetica o ben coperti con pellicola trasparente per un giorno dalla preparazione.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 0′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ingredienti per preparare gli involtini salmone affumicato e robiola (per 4 persone)

  • 250 grammi di salmone affumicato
  • 150 grammi di robiola o altro formaggio spalmabile
  • 1 limone
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • un ciuffetto di prezzemolo
Involtini salmone e robiola
https://it.pinterest.com/pin/418131146633846956/

Preparazione degli involtini salmone affumicato e robiola

Per preparare gli involtini salmone affumicato e robiola iniziate ponendo la robiola o il formaggio spalmabile che avete scelto in una ciotola. Iniziate a lavorarlo con l’aiuto di una forchetta e unite qualche goccia di succo di limone.

Unite sale e pepe e date un’ultima mescolata. Prendete il salmone affumicato, dividete le fettine e tagliate a metà quelle troppo grandi.

Adagiate un cucchiaio di ripieno su ogni fetta di salmone e arrotolate in modo da formare un involtino. Fermate ogni involtino con uno stecchino e decorate con un ciuffetto di prezzemolo.

Conservate gli involtini di salmone in frigorifero fino al momento di servirli. Buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche il salmone agli asparagi e pomodori agrodolci.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/418131146633846956/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-04-2017

X