Ingredienti:
• 1 banana
• 1/4 di cipolla bianca
• 1/2 spicchio di aglio
• 30 g di uvetta sultanina
• 5 cl di aceto di mele
• 5 cl di acqua
• 1 cucchiaino di sciroppo d’acero
• 20 g di zucchero
• 1 pizzico di sale
• pepe q.b.
• peperoncino q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 25 min

Il ketchup di banana è un condimento esotico, originario di paesi come Filippine e Caraibi. Scopriamo subito la ricetta e alcune sue caratteristiche!

La ricetta del ketchup di banana è senza ombra di dubbio una delle più particolari che ci siano in circolazione. È un condimento filippino salato, ottimo da utilizzare per dare un tocco in più a tantissimi piatti. L’ingrediente base della salsa è la banana, motivo per cui è caratterizzata da un gusto prevalentemente dolce

L’aggiunta di altri ingredienti come l’aceto di mele, lo sciroppo d’acero e spezie, conferiscono alla salsa una nota acidula come il classico ketchup di pomodoro e agrodolce. L’aceto è utile in questo genere di preparazione in quanto funge da conservante. Dovete sapere anche che si tratta di una ricetta vegan.

Da il meglio di sé in accompagnamento a fritture di carne come quelle a base di pollo ma insieme a formaggi e verdure.

10 ricette per tenersi in forma

ketchup di banane
ketchup di banane

Preparazione del ketchup di banana

  1. Per prima cosa mettete l’uvetta sultanina in una tazza con l’acqua così da farla reidratare. Dopo 10-15 minuti scolatela e strizzatela.
  2. Sbucciate la cipolla, tagliatene un quarto poi mettetela nel mixer. Aggiungete anche l’uvetta e lo spicchio di aglio sbucciato. Private la banana della buccia e tagliatela a rondelle.
  3. Aggiungete le rondelle di banana al resto degli ingredienti. Iniziate a frullare il tutto poi unite l’aceto di mele, l’acqua, lo sciroppo d’acero e lo zucchero.
  4. Insaporite con sale, pepe e peperoncino a piacere. Frullate un’ultima volta poi trasferite il composto così ottenuto in pentolino.
  5. Mettete sul fuoco e fate cuocere circa 20/25 minuti in un pentolino mescolando di tanto in tanto. Quando la salsa risulterà cremosa e densa spegnete il fuoco e lasciate raffreddare prima di consumare a piacere.

Conservazione

Il ketchup di banana fatto in casa così preparato può essere conservato in frigorifero per 2-3 giorni. Volendo potete riporla in appositi vasetti come quelli da marmellata e procedere con la sterilizzazione come per le confetture. In questo caso la salsa può essere conservata anche per qualche mese.

Amate la banana? Provate anche il frullato con latte di cocco e banana.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 22-08-2022


Frittata di melanzane al forno, la ricetta light ma saporita!

Latte vegetale: ecco come farlo in casa (di soia, di riso, di mandorle…)