Ingredienti:
• 1 banana
• 200 ml latte di cocco
difficoltà: facile
persone: 1
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Dolcissimo e rinfrescante. Il frullato latte di cocco e banana è perfetto per una colazione sana e merende energiche per iniziare bene la giornata.

Se siete golosi di cibi dolci ma volete tener fede alla vostra sana alimentazione, il frullato latte di cocco e banana sarà perfetto per una colazione nutriente o per una merenda leggera e fresca. Senza l’utilizzo di derivati animali, questa bevanda rappresenta un vero e proprio frullato vegano. Così dolce e rinfrescante da non poterne fare più a meno. Attrezzatevi di frullatore, in 10 minuti potrete già gustare questa prelibatezza con l’aggiunta di ingredienti che varieranno il suo sapore in base ai vostri gusti.

Andiamo, si frulla!

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Frullato latte di cocco e banana
Frullato latte di cocco e banana

Preparazione ricetta del frullato latte di cocco e banane

  1. Sbucciate la banana e affettatela a rondelle.
  2. Mettetela nel frullatore e aggiungete il latte di cocco. Iniziate a frullare a velocità media.
  3. Se il composto vi sembra troppo denso, versate pure altro latte di cocco a filo fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  4. Trasferite il frullato in un bicchiere e se volete decorate con scaglie di cocco e una foglia di menta fresca.

Se volete (e se non siete vegani) aggiungete un vasetto di yogurt; in alternativa utilizzate latte intero e yogurt di soia. Per una nota più dolce invece unite un cucchiaino di cacao e un cucchiaino di zucchero nel caso in cui la banana fosse poco matura.

Varianti frappé alla banana e latte di cocco

Frappè al latte di cocco banana e cioccolato

Per un frullato tropicale vi basterà aggiungere il succo di un limone al composto. Il ghiaccio sarà perfetto per ricreare un’atmosfera tipicamente esotica.

Voglia di cioccolato? Unite alla banana 200 g di cioccolato al latte grattugiato, 10 g di cocco essiccato e 150 ml di latte intero o di cocco. Mixate il tutto ed ecco il vostro frullato di banana e cocco al cioccolato. Se preferite, sostituite al cioccolato al latte del cioccolato bianco o fondente.

Un segreto per un frappè super freddo: tagliate la banana a rondelle e congelatela! Nel momento della preparazione il frullato sarà molto freddo senza il bisogno di utilizzare del ghiaccio.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare subito il frullato, ma se desiderate conservarlo riponetelo in frigo chiuso ermeticamente per massimo 1 giorno.

E se accostaste al frappè alla banana e latte di cocco dei sofficissimi pancake alla banana vegan? Che connubio!

0/5 (0 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 23-02-2022


Alla ricerca di un contorno semplice? Provate cicoria e fagioli in padella

Pisarei e fasò piacentini: la ricetta del piatto tipico

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti