Khachapuri georgiano: la ricetta tipica con formaggio e uova

Prepariamo il khachapuri georgiano: una ricetta incredibile!

Ingredienti:
• 450 g di farina 0
• 1/2 bustina di lievito di birra disidratato
• 250 ml di latte tiepido
• 30 g di burro
• 6 uova
• 200 g di ricotta
• 250 g di mozzarella
• 100 g di formaggio tipo feta
• 2 cucchiai di erba cipollina
• 2 cucchiai di prezzemolo
difficoltà: difficile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 15 min

Ingredienti e ricetta del khachapuri georgiano: un pane tradizionale e rustico con una ricca farcitura di formaggio e uova.

La ricetta di oggi ci porta dritti dritti nello stato della Georgia, un piatto simbolo considerato un vero e proprio comfort food: il khachapuri georgiano. Il nome di questa pietanza si traduce letteralmente in pane con formaggio.

E’ proprio questo che serve per identificare la ricetta. Il khachapuri, infatti, non è altro che una base di pasta lievitata arricchita con un ripieno di saporito formaggio e uova. Come ogni ricetta tipica ne esistono ormai diverse varianti ed ognuna di queste è idenficata con un nome diverso in base agli ingredienti utilizzati.

Khachapuri
Khachapuri

Preparazione del khachapuri georgiano

  1. Versate la farina, il lievito e un cucchiaino di sale nella ciotola della planetaria. Aggiungete il latte tiepido, un uovo sbattuto e il burro fuso. Azionate la planetaria e impastare fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico.
  2. Trasferite l’impasto così ottenuto in una ciotola leggermente unta, coprite con la pellicola trasparente e fate lievitare almeno per 2 ore. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno.
  3. Tritate grossolanamente la mozzarella e la feta, mettetele in una terrina, unite la ricotta, le erbe aromatiche tritate, un uovo sbattuto e un pizzico di sale. Mescolate bene.
  4. Riprendete l’impasto ormai ben lievitato, dividetelo in quattro parti uguali e stendete ogni panetto formano un ovale. Distribuite i panetti su teglie foderate con carta da forno e lasciate riposare per 15 minuti.
  5. Farcite ogni ovale lasciando liberi i bordi che ripiegherete verso l’interno formando un bordo. Spennellate la superficie dei bordi esterni con un po’ di latte o di olio e infornate a 180°C per 15 minuti.
  6. Trascorso questo tempo, togliete dal forno, sgusciate un uovo all’interno di ogni ovale e infornate nuovamente per 4-5 minuti in modo da far rapprendere l’albume.

Un’altra ricetta tipica che vi consigliamo è quella del soda bread.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-08-2019

X