La cucina Arrital sempre più “Personal Kitchen”

Cooking show nello showcase Arrital a Milano il 30 settembre: l’estrema personalizzazione dello spazio cucina interpretata ai fornelli dalla creatività dello chef stellato Andrea Berton.

Se la cucina è il luogo della casa che più di ogni altro racconta in ogni suo dettaglio l’anima di chi la vive, allora cucinare è l’arte attraverso la quale chiunque può quotidianamente esprimersi al massimo come su una tela bianca. Combinare l’estrema personalizzazione dello spazio cucina con la possibilità di far esprimere la personalità di ogni cliente è la sfida che si vive ogni giorno nei negozi Arrital, dove gli arredatori non sono dei semplici venditori ma si trasformano in veri e propri “personal trainer” che affiancano la clientela nella progettazione della loro propria e individuale cucina. Personal, appunto. Cucita addosso ai gusti, alle esigenze, agli spazi, alle necessità e ai sogni di ogni persona.

Un punto di vista sulle forme e i materiali unico e originale come quello che ha offerto lo chef Andrea Berton, protagonista assoluto dell’evento che si è svolto mercoledi sera allo Showcase Arrital di Milano. Il celebre chef, che condivide con Arrital le origine friulane, l’approdo nella metropoli lombarda come consacrazione del suo successo e che ha aperto il suo nuovo ristorante “Berton” a pochi passi dallo showcase Arrital di via Melchiorre Gioia 8, ha offerto agli ospiti di Arrital un esclusivo cooking show presentato dalla giornalista Mediaset Silvia Santalmassi.

Ad allietare la serata il sound design ricercato di Andrea Schianini, in arte Dj Thor, per un’esperienza esclusiva nella quale il piacere della vista, interpretato dalle linee delle cucine Arrital, si è sposato al piacere del palato nella comune ricerca di perfezione che parte dalla qualità assoluta dei materiali.

Luogo simbolo di questo nuovo modo di concepire la cucina è la Materioteka, la “biblioteca dei materiali Arrital”, presente oggi non solo nello showroom della sede aziendale a Fontanafredda (PN), ma anche nello Showcase di Milano in via Melchiorre Gioia e presto anche in altri punti vendita del territorio nazionale ed estero.

<Ogni cucina è unica – afferma Christian Dal Bo, Direttore Commerciale Arrital – ogni singolo progetto prende forma su misura del cliente e la Materioteka è lo spazio ideale dove toccare con mano le diverse finiture che personalizzano le forme Arrital. Espressione della volontà dell’azienda di coniugare massima standardizzazione della qualità con la massima personalizzazione dei prodotti>.

“Ogni cucina ha un’anima, la tua” recita la comunicazione dell’evento Arrital-Berton, in continuità con il leitmotiv “#WeArrital”, l’hashtag scelto dall’azienda pordenonese per il lancio della nuova campagna di comunicazione che recita “We are where we want to be”, cioè “noi siamo dove vogliamo essere”, dove quel “noi” può essere alternativamente tradotto con i diversi ruoli che gravitano attorno la realizzazione di un progetto cucina: l’azienda, i suoi dipendenti, i rivenditori o i clienti finali. #WeArrital, dove “We” sono tutti coloro che si riconoscono nella community Arrital.

In questa logica ogni protagonista della creazione rappresenta un volto di Arrital, egli è Arrital. Clienti compresi.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 06-10-2015

X