Ingredienti:
• 250 g di pasta fresca per lasagne
• 350 g di asparagi
• 1 spicchio d’aglio
• 200 g di salmone affumicato
• 1 l di latte
• 100 g farina
• 100 g di burro
• sale e pepe q.b.
• noce moscata q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• formaggio grattugiato q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 50 min

In meno di mezz’ora le vostre lasagne asparagi e salmone sono pronte per andare in forno. Ecco la nostra ricetta per prepararle!

Adoriamo proporvi dei primi piatti semplici e veloci perché sappiamo quanto è importante avere a disposizione delle ricette adatte anche alle occasioni più importanti che però non richiedano troppo tempo per essere preparate. Tra queste spiccano le lasagne asparagi e salmone, una delle ricette facili e veloci su cui ripiegare quando avete degli ospiti.

La preparazione è davvero semplice e se non avete tanto tempo, la besciamella pronta è la scelta migliore che potete fare. Noi per ottenere un piatto più saporito abbiamo utilizzato il salmone affumicato ma vi daremo anche qualche consiglio per realizzarle con quello fresco, ottenendo così una ricetta più leggera. Pronti a scoprire tutti i trucchi per preparare le lasagne agli asparagi e salmone affumicato?

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Lasagne asparagi e salmone
Lasagne asparagi e salmone

Come preparare la ricetta delle lasagne asparagi e salmone

  1. Per prima cosa lavate gli asparagi, eliminate la parte finale dura e filamentosa, e tagliateli a listarelle.
  2. Scaldate un filo d’olio in padella, fate imbiondire l’aglio e poi aggiungete gli asparagi tagliati.
  3. Fate cuocere 8-10 minuti, prima a fiamma alta per far dorare la verdura, poi abbassando la fiamma e aggiungendo acqua al bisogno, fino a che non sarà morbida.
  4. Togliete l’aglio, completate con sale e pepe e versate gli asparagi in una ciotola, quindi procedete con la preparazione della besciamella.
  5. Mettete sul fuoco basso un pentolino con il burro e la farina, mescolate bene con una frusta fino a realizzare un roux dorato.
  6. Aggiungete a filo il latte, continuando a mescolare con la frusta per evitare la formazione di grumi.
  7. Continuate a mescolare fino a quando non si addensa e vela con una leggera patina un cucchiaio.
  8. Spegnete il fuoco e completate con sale e noce moscata grattugiata.
  9. È quindi arrivato il momento di assemblare il piatto, per poi cuocerlo.
  10. Stendete prima un velo di besciamella, coprite con la pasta fresca per lasagne, quindi fate un altro strato di besciamella.
  11. Distribuite una manciata di asparagi e del salmone, una manciata di formaggio grattugiato e richiudete con un secondo strato di pasta e proseguite fino a terminare gli ingredienti.
  12. Sull’ultimo strato mettete giusto un po’ di besciamella e il parmigiano grattugiato. A piacere potete anche terminate con il salmone, dovrete solo fare attenzione durante la cottura in forno che non bruci.
  13. Cuocete a 180°C per 30-35 minuti e lasciate intiepidire per 10 minuti prima di servirle.
Leggi anche
Lasagne bianche: 10 ricette che dovreste provare

Variante con salmone cotto

Per preparare le lasagne con salmone fresco e asparagi tagliate 600 g di salmone a cubetti e cuocetelo in padella con una noce di burro per 10 minuti. Profumate con un cucchiaio di prezzemolo tritato fresco, regolate di sale e pepe e poi utilizzatelo nella ricetta.

Potete anche realizzare una versione più ricca come le lasagne salmone, gamberetti e asparagi unendo i gamberetti al salmone fresco e cuocendoli insieme.

Che dite, questa ricetta è all’altezza delle classiche lasagne alla bolognese?

Conservazione

Potete conservare le lasagne in frigorifero per un paio di giorni e riscaldarle poi in forno o al microonde. Se avete utilizzato tutti ingredienti freschi poi, è anche possibile congelarle già porzionate.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 20-05-2024


Insalata di pollo con maionese: semplice e saporita

Come preparare una sofficissima torta paradiso senza glutine

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti