Ingredienti:
• 500 g di lasagne secche
• 400 g di asparagi
• 1/2 cipolla
• 100 g di formaggio grattugiato
• 130 g di burro
• 100 di farina
• olio extravergine di oliva q.b
• sale q.b.
• pepe q.b.
• noce moscata q.b.
• 1 l di latte
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

Le lasagne agli asparagi e besciamella a forno sono un piatto meraviglioso e perfetto da portare in tavola per fare un figurone: ecco la ricetta!

Le lasagne agli asparagi piacciono sempre a tutti, grandi e bambini, e sicuramente se sceglierete di prepararle per inserirle nel vostro menù farete un successone. Ci sono tanti modi di preparare questo primo piatto e la versione che vi proponiamo oggi è fantastica: immaginate la cremosità della besciamella, il gusto deciso degli asparagi, il tutto avvolto in dei deliziosi strati di pasta fresca… noi abbiamo già l’acquolina in bocca!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Lasagne con asparagi
Lasagne con asparagi

Come fare le lasagne con asparagi

  1. Prendete gli asparagi e fateli sbollentare in acqua salata per 10 minuti, legandoli con un elastico o uno spago così da poter tenere le punte rivolte verso l’altro.
  2. Una volta fatto, prendete la cipolla e fatela stufare in padella con un filo d’olio, poi aggiungete anche gli asparagi quando sarà già bella morbida, tagliandoli prima a pezzettini di medio piccola dimensione, e saltate il tutto per pochi minuti aggiungendo sale e pepe.
  3. Preparate la besciamella, facendo fondere il burro a fuoco dolce e aggiungendo la farina. Quando avrete ottenuto il classico roux, stemperatelo con il latte e aggiungete la noce moscata senza smettere di mescolare in modo che non si formino i grumi. Dopo circa 15 minuti si sarà addensata a dovere ma ricordatevi di lasciarla sempre un po’ più liquida del normale per questa preparazione.
  4. Ora non vi resta che andare a comporre gli strati della lasagnette di asparagi: prendete una teglia e mettete un primo strato sottile di besciamella, poi uno strato di sfoglia, poi ancora la besciamella (questa volta andrà bene un mestolo generoso in modo da ricoprire la pasta), gli asparagi e il formaggio grattugiato.
  5. Realizzate quanti strati desiderate e concludete il tutto con formaggio grattugiato e dei fiocchetti di burro, le punte degli ortaggi e una generosa spolverata di formaggio grattugiato.
  6. Andate in forno a 180 °C per una mezz’ora abbondante, controllando la cottura e la gratinatura.
  7. Una volta cotta, fate riposare per pochi minuti e poi servite le lasagne di verdura calde!

Potete preparare questa ricetta aggiungendo anche prosciutto, altri formaggi o ingredienti che vi piacciono (gli asparagi stanno benissimo anche con i gamberetti!): vi basterà inserire negli strati il formaggio a cubetti (ad esempio scamorza o taleggio nella quantità che preferite) oppure passare prima in padella e poi unire alla stratificazione i gamberetti, ma anche la pancetta, il prosciutto o altri salumi tagliati a cubetti.

Provate anche tutte le nostre fantastiche ricette con gli asparagi!

Conservazione

Le lasagne bianche agli asparagi sono, come tutte le lasagne, un primo piatto buonissimo anche il giorno dopo la cottura. Potete conservarle in frigorifero per massimo 2 giorni, ben coperte dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

4.5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-03-2022


Siete a caccia di contorni sfiziosi? Provate l’insalata di barbabietole e yogurt

Hamburger di spinaci light, la ricetta perfetta per una cena vegetariana