Ingredienti:
• 250 g di pasta fresca all’uovo al crescione o spinaci
• 400 g di patate
• 1 tartufo nero da 30 g
• 200 g di crescenza
• 250 ml di latte
• 100 g di robiola
• 40 g di parmigiano reggiano
• 20 g di burro
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 50 min

Prepariamo un gustoso primo piatto per Natale, le lasagne verdi con patate e tartufo, sicuramente capaci di far leccare i baffi ai vostri ospiti.

Prepariamo un ottimo primo piatto natalizio, da gustare insieme ai vostri ospiti facendo loro leccare i baffi: le lasagne verdi con patate e tartufo. Il vostro menù di Natale, dunque, si arricchirà di un primo piatto davvero iper gustoso, vediamo come prepararlo.

10 ricette per tenersi in forma

Lasagne verdi con patate e tartufo
Lasagne verdi con patate e tartufo

Preparazione delle lasagne verdi con patate e tartufo

  1. Per preparare le vostre lasagne verdi con patate e tartufo, sbucciate le patate, lavatele, tagliatele a fettine sottili e mettetele in acqua fredda man mano che sono pronte.
  2. In una casseruola portate a ebollizione e poi unite una presa di sale, aggiungete le patate, cuocetele per 5 minuti e scolatele in maniera delicata.
  3. Stendetela e fatela raffreddare su un foglio di carta da forno.
  4. Successivamente pulite il tartufo, togliete la parte esterna e tagliatelo a fettine. Tritate finemente.
  5. Frullate la crescenza con il latte, il tartufo, la robiola e aggiungete le sale.
  6. Stendiamo la pasta all’uovo (dopo averla preparata) in sfoglie e tagliatele con una rotella dentellata, per ottenere dei rettangoli di 10×15.
  7. Scottateli poco alla volta in acqua, scolateli e stendeteli ad asciugare su carta da forno.
  8. Imburrate la pirofila e rivestitela con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato. Sul fondo e sui bordi stendete delle sfoglie accavallandole leggermente tra loro. Riempite la pirofila, alternando tra strati di pasta, crema al tartufo e patate. Ora potete terminare con un velo di crema di formaggio e il parmigiano. Ora passate la preparazione in forno preriscaldato a 180° C per circa 35 minuti. Fate riposare le lasagne per 5 minuti prima di sformarle e servirle tagliate a fette.

Gustate anche le buonissime lasagne al pesto! Altrimenti se adorate, come noi, il tartufo, ci sono 5 ricette che dovete proprio provare.

Conservazione

Queste lasagne, come quelle classiche, sono ancora più buone il giorno dopo. Conservatele in frigo per massimo 2 giorni e scaldatele in forno pochi minuti prima di servirle. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 19-12-2016


Spaghetti all’acqua pazza

Filetto di merluzzo con dadini di zucca