Una nuova ricerca dimostra che le uova non sono dannose per la salute di chi soffre di diabete.

I pazienti affetti da problemi di diabete possono mangiare le uova senza avere ripercussioni negative sul proprio organismo. Ad affermarlo è uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition. La ricerca è durata 12 mesi ed è stata condotta dai ricercatori del Charles Perkins Centre, affiliato all’Università di Sidney, in Australia.

Le dichiarazioni degli studiosi, circa il mangiare uova anche se affetti da patologie come il diabete

Quindi mangiare uova non porta ad un aumento del livello di colesterolo nel sangue, così come degli zuccheri; e tantomeno genera un aumento della pressione arteriosa. Ovviamente bisogna pensare che tutto va inquadrato nell’ambito di uno stile di vita sano, senza esagerazioni.

Brown eggs
Fonte foto: Fonte foto: https://pixabay.com/it/uova-marrone-latte-prima-colazione-3217675/

Visti i risultati, Nick Fuller, primo autore dello studio, ha dichiarato sulla pubblicazione che:” La nostra ricerca indica che anche le persone con pre-diabete e diabete di tipo 2 non devono rinunciare a mangiare le uova, se questo fa parte di una dieta sana.” Gli studiosi hanno anche affermato che: “I risultati confermano precedenti studi di minore durata. Sono importanti per via dei potenziali benefici di questo alimento, fonte di proteine e micronutrienti che fanno bene a occhi, cuore e vasi sanguigni“.

Lo studio condotto dal Charles Perkins Centre

Le ricerche, della durata di 12 mesi, sono state condotte dal Charles Perkins Centre su un numero di pazienti pari a 128. In questo periodo i soggetti in studio sono stati sottoposti ad un regime dietetico, senza però eliminare le uova dall’alimentazione. Ebbene, da qui si è scoperto che non vi sono particolari variazioni a livello di pressione sanguigna, concentrazioni di colesterolo (specialmente quello cattivo, o LDL) glicemia e problemi cardiovascolari nei pazienti che hanno continuato a mangiare questo prodotto.

Non è necessario rinunciare alle uova, anche se in pre-diabete o affetti da diabete di tipo 2. Risulta però utile condurre uno stile di vita equilibrato, atto a preservare le proprie condizioni di salute; seguendo un regime alimentare bilanciato e sano.

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Seguire la Dieta Scarsdale, per riuscire a perdere fino a mezzo chilo al giorno

L’hamburger di Trump con solo mezza porzione di pane