Ingredienti:
• 140 g di farina
• 2 uova
• 100 g di zucchero
• 40 ml di latte
• 60 g di burro
• 3 cucchiai di cacao amaro
• 1 cucchiaino di scorza di arancia grattugiata
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Soffici, leggere e profumate, le madeleine al cioccolato sono perfette per l’ora del the. Ecco la ricetta per prepararle.

Le madeleine erano il dolce prediletto dello scrittore francese Marcel Proust. Lui forse non immaginava nemmeno che fosse possibile preparare delle golosissime madeleine al cioccolato, soffici e profumate anche più delle originali solo aggiungendo all’impasto del cacao amaro.

Difficile descrivere le madeleine a chi non le ha mai provate: questi bocconcini morbidi cotti in uno stampo a forma di conchiglia sono un classico per l’ora del te. Inutile dirvi che anche nel latte hanno il loro perché dal momento che si inzuppano alla perfezione. Vediamo quindi come rielaborare la ricetta originale delle madeleine e farle diventare al cioccolato.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Madeleine al cioccolato
Madeleine al cioccolato

Come preparare le madeleine al cioccolato

  1. Per prima cosa sciogliete il burro in un pentolino e fatelo raffreddare.
  2. A parte, in una ciotola, rompete le uova e unite lo zucchero. Iniziate a lavorare il composto con le fruste elettriche fino a ottenere un impasto chiaro e spumoso.
  3. Unite il burro fuso, il latte, la scorza di arancia grattugiata e mescolate velocemente.
  4. In ultimo aggiungete, mescolando con un cucchiaio da cucina o con una spatola, la farina e il cacao setacciati insieme al lievito per dolci. Amalgamate delicatamente il tutto.
  5. Coprite la ciotola con della pellicola e mettete l’impasto a riposare in frigorifero per almeno un’ora. È questo il segreto che vi permetterà di ottenere delle madeleine soffici e leggere.
  6. Oliate poi uno stampo da madeleine e riempitelo di impasto per 2/3. Infornate e cuocete per 5 minuti a 170°C quindi abbassate la temperatura a 170°C e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

Una volta fredde, staccate i dolcetti dallo stampo, decorate con una spolverata di zucchero a velo e servite insieme a una tazza di the fumante. In alternativa, preparatele con la ricetta classica.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 13-01-2020


Tofu strapazzato in padella con verdure: buono, originale e… vegano!

Avete mai provato a fare gli gnocchi di patate viola? Guardate che meraviglia!