Dove fare merenda con dolci a Biella

Una buona merenda con dolci è il modo migliore per godersi il pomeriggio, che si tratti di una pausa o del modo per concludere una giornata di relax.

La merenda è il pasto più importante della giornata. D’accordo, forse il vecchio adagio non recitava proprio così, ma è vero che lo spuntino a metà pomeriggio per moltissime persone è ancora un modo per rilassarsi e concedersi una coccola quotidiana, quasi sempre dolce. I biellesi, ovviamente, non fanno eccezione e spesso e volentieri sono a caccia di un locale in cui soddisfare la propria golosità. Ma come ci si può orientare nella miriade di bar e bistrot che offrono la possibilità di sedersi per una merenda con dolci? Semplice, seguiteci in questa guida alla scoperta del Caffè Vergnano 1882, il locale ideale in cui concedersi una merenda con dolci a Biella.

Merenda con dolci tradizionali e internazionali

A metà pomeriggio la scelta si divide fra té e cioccolata calda. Ma per accompagnare le due bevande regine della merenda, la scelta che offre il Caffè Vergnano è notevole, dalla pasticceria tradizionale italiana fino alle offerte più curiose, con un occhio ai migliori dolci internazionali, come DonutsMacarons e una vasta scelta di cupcakeMuffin. Il bar ha anche un ampio dehor all’aperto, perfetto per la merenda, soprattutto in primavera quando le temperature iniziano a farsi più tiepide. Insomma, se siete in vena di una pausa golosa e volete concedervi un dolce, accompagnato da un buon caffè o dalla vostra bevanda preferita, allora “il Vergnano a Biella è il posto che fa per voi.

Non solo merenda

Con una scelta così ampia di dolci da gustare, l’imbarazzo della scelta è sempre dietro l’angolo, ma anche di questo non ci dobbiamo preoccupare: il caffè Vergnano mette a disposizione un comodo servizio di asporto: possiamo acquistare i nostri dolci preferiti e gustarceli a merenda dove preferiamo.

Banner Macinato 300 x 250

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-02-2017

Redazione Primo Chef

X