Torta meringata: la ricetta del dolce classico della pasticceria

Come fare la meringata, il dolce preferito da grandi e bambini!

Ingredienti:
• 270 g di albumi
• 200 g di zucchero a velo
• 330 g di zucchero semolato
• 280 ml di panna da montare
• succo di limone q.b.
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 60 min
cottura: 240 min
kcal porzione: 365

Torta meringata: ricetta base e consigli per gli abbinamenti e le farciture per realizzare un dolce golosissimo.

Che sia al cioccolato, alle fragole, alla panna o al limone, la torta meringata è facile da fare e davvero spettacolare, un dolce davvero delizioso e buonissimo per ogni occasione. Ma quali gusti scegliere? Beh, su questo non dovete far altro che scatenare la fantasia e seguire i vostri gusti, ma se non l’avete mai preparata e volete provare per la prima volta, potete cominciare con la nostra versione classica alla panna, alla quale aggiungeremo del limone per dare un tocco in più e della frutta fresca alla fine.

La preparazione di questo dessert è piuttosto lunga poiché prima si devono preparare i dischi di meringa e poi la crema per la farcitura, ma fidatevi, una volta pronta vedrete che ne sarà valsa la pena!

Se volete arricchire la torta con altri ingredienti, vi consigliamo di non aggiungere il succo di limone alla crema. In questo modo potete completare la preparazione con gocce di cioccolato, frutta fresca e altri fantastici ingredienti.

In particolare per la meringata alla frutta, che è una fra le più gettonate, non dovrete far altro che seguire la ricetta seguente e concludere decorando la superficie e i lati della torta con la frutta fresca che preferite. Noi abbiamo scelto dei favolosi frutti di bosco, ma vanno bene anche pesche, albicocche, frutta sciroppata… dovete solo scegliere il vostro gusto preferito!

Insomma, dopo tante premesse, è ora di mettersi al lavoro! Cominciamo immediatamente a preparare questo dolce favoloso: ecco la ricetta della torta meringata al limone!

Meringata
Meringata

Come fare la torta meringata classica al limone

Vediamo tutti i passaggi di questa torta, che prevede più preparazioni e un assemblaggio finale: partiremo dalla meringa, poi ci occuperemo della farcia e infine della decorazione!

La meringa

  1. Montate gli albumi (200 g) con lo zucchero semolato (200 g), e una volta fatto incorporate a poco a poco lo zucchero a velo setacciato fino a quando il tutto non sarà ben amalgamato.
  2. Trasferite il tutto in una tasca da pasticcere e realizzate su un foglio di carta da forno due dischi dal diametro di circa 24 cm, partendo dal centro e procedendo a spirale verso l’esterno. Se vi avanza del composto potete realizzare delle piccole meringhe per la decorazione finale.
  3. Infornate i dischi in forno socchiuso già caldo a 70 °C per 4 ore.

La farcitura

  1. Scaldate a bagnomaria gli altri albumi (70 g) con lo zucchero semolato (130 g) fino a quando non avrete raggiunto la temperatura di 55-60° C.
  2. A questo punto, montate con una frusta elettrica fino a quando il composto non sarà freddo.
  3. Una volta fatto, montate la panna (280 ml) con il succo di limone e incorporate le due preparazioni con una spatola da cucina.

Assemblaggio e decorazione

  1. Ponete all’interno di uno stampo a cerniera il primo disco di meringa, farcite con la crema (potete anche usare una tasca con la bocchetta seghettata) e poi appoggiate il secondo disco. Avvolgete con la carta argentata e lasciate riposare in freezer per 2-3 ore.
  2. Una volta che la torta meringa sarà bella fredda, toglietela dal freezer e decoratela con la frutta fresca il resto della farcitura. Buon appetito!

Se amate la dolcezza, provate anche la crostata meringata ai lamponi!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 03-07-2019

X