Ingredienti:
• 300 g di ciliegie
• 150 g di zucchero
• 2 albumi
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min

La mousse di ciliegie è una ricetta semplice, ideale per preparare un dessert fresco ed estivo: ecco come si fa e gli ingredienti necessari!

La mousse di ciliegie è un dolce perfetto per chi ha voglia di preparare dessert freschi in pochissimi minuti. Con questa ricetta potete far mangiare la frutta ai più piccoli che non sempre la apprezzano e, soprattutto, potete accontentare anche i più grandi e golosi!

Potete sfruttare questa ricetta tutto l’anno: vi basterà semplicemente variare la frutta, facendo gli abbinamenti che preferite. Provate ad esempio con lamponi, more, pesche e melone, ottimi alleati per preparare ricette fresche, genuine e golose.

La mousse in questo caso si prepara con l’aggiunta di albumi montati a neve ben ferma, per questo è molto importante utilizzare delle uova freschissime. Ecco la ricetta!

Mousse di ciliegie
Mousse di ciliegie

Preparazione della mousse con ciliegie fresche

  1. Iniziate lavando bene le ciliegie, asciugatele tamponando delicatamente con carta da cucina poi togliete i piccioli e snocciolatele aiutandovi con l’apposito strumento.
  2. Frullate le ciliegie pulite con lo zucchero alla massima velocità fino ad ottenere una purea priva di grumi.
  3. Trasferite il composto così ottenuto all’interno di una ciotola, aggiungete gli albumi e lavorate a velocità media almeno per 6-7 minuti in modo da ottenere un composto spumoso. Gustate immediatamente!

Preparazione della mousse di ciliegie con il sifone

Quando si sente parlare di mousse o spumone, alcuni pensano subito al sifone, un vero e proprio gioiellino della cucina. Siccome non tutti lo possiedono, fin ora abbiamo visto le ricette ricetta preparata da tutti e con qualsiasi attrezzatura. Ora però vi lasciamo anche la versione con il sifone!

  1. Ricavate una purea di ciliegie e zucchero e filtratela.
  2. Unite gli albumi montati a neve.
  3. Versate la crema nel sifone e caricatelo con una cartuccia. Scuotete energicamente e lasciate in frigo fino al momento di servire.
  4. Quando il tutto sarà ben freddo, sparate la mousse di ciliegie fuori dal sifone e… buon appetito!

Un’idea in più: se volete ottenere una mousse ancora più fresca vi consigliamo di congelare le ciliegie snocciolate prima di utilizzarle. Volendo potete sostituire gli albumi con 100 ml di latte che avrete fatto congelare nell’apposito contenitore per il ghiaccio.

Cosa ne dite di provare anche lo spumone con fragole e panna?

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 20-06-2020


Come fare il pesto di sedano? Ecco la ricetta insolita e fantastica

Stanchi dei soliti contorni? Provate le patate al parmigiano