Ingredienti:
• 250 g di prosciutto cotto (in una fetta)
• 200 g di philadelphia
• 50 g di panna fresca
• 1 cucchiaio di olio
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 00 min

Preparare dei crostini o altri antipasti con la mousse di prosciutto cotto è la scelta giusta se avete poco tempo.

Gli antipasti sono il modo in cui vi presentate ai vostri ospiti, quello che farà loro capire di che pasta siete fatti. Ecco perché la loro preparazione non va in alcun modo sottovalutata, nemmeno se si parla di una ricetta facile come la mousse di prosciutto.

Perfetta da spalmare su crostini di pane caldi, per condire la pasta, farcire bignè, vul-au-vent e tartellette, la crema di prosciutto piacerà a grandi e piccini. L’aspettò positivo poi di questa salsa al prosciutto cotto è che si prepara in un baleno e potete conservarla per una giornata in frigorifero, permettendovi quindi di avvantaggiarvi su alcune preparazioni. La nostra versione prevede panna e formaggio spalmabile, ma nessuno vi vieta di sostituire quest’ultimo con della ricotta per una ricetta più light.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Mousse di prosciutto
Mousse di prosciutto

Come preparare la ricetta mousse di prosciutto cotto

  1. Per prima cosa tagliate a dadini la fetta di prosciutto cotto. Il nostro consiglio è di farvela affettare direttamente dal salumiere ed evitare i cubetti confezionati già pronti.
  2. Trasferite cubetti e panna in un mixer da cucina e frullate fino a ottenere una crema omogenea.
  3. Aggiungete l’olio, un pizzico di sale e uno di pepe e incorporate il formaggio spalmabile, mescolando delicatamente con una spatola da cucina fino a che non si sarà amalgamato.
  4. La vostra mousse al prosciutto è pronta per essere gustata.

Similmente potete realizzare la mousse alla mortadella che, con le versioni a base di tonno e salmone, è perfetta per creare un piatto di crostini davvero strepitoso. Potete anche preparare la mousse al prosciutto crudo semplicemente sostituendo quest’ultimo al prosciutto cotto. Le quantità degli ingredienti restano invariate.

Conservazione

La mousse di prosciutto si conserva in frigorifero per massimo una giornata, ben coperta da pellicola.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-01-2022


Risotto asparagi e taleggio, un primo piatto primaverile

Gustate un primo piatto saporito, cremoso e molto sfizioso: il risotto asparagi e gorgonzola